Idee per Fare Soldi - Consigli per Risparmiare - Nuovi Business e Startup da cui prendere spunto




Twitter: guadagnare soldi,clienti,visite







guadagnare con twitterGuadagnare con Twitter: i segreti per avere successo.

Prima di scendere nei dettagli delle fantastiche opportunità di business, un pò di informazioni su questo strumento di microblogging e social network dalle potenzialità davvero incredibili.

Guadagnare online
Guadagnare online

Creato nel 2006, Twitter è un servizio che mette a disposizione degli utenti  una pagina da cui inviare messaggi di testo da 140 caratteri, pagina che si aggiorna in tempo reale riportando oltre ai propri, anche i messaggi scritti e inviati (Tweet) delle persone che si seguono (Following) sul network.

Gli aggiornamenti sotto forma di messaggi,  possono essere effettuati oltre che dalla pagina stessa, via SMS o e-mail, attraverso i programmi di istant messaging, oppure ancora attraverso apposite applicazioni.

Per meglio comprendere il funzionamento di Twitter, geniale nella sua semplicità,  basta familiarizzare con 4  termini :  Twitt, Retwitt, Following, Followers.

Tweets: dicitura che sta ad indicare i messaggi inseriti su Twitter.

Retweets: messaggi di segnalazione ai tweets  di altri utenti.

Following: utenti che seguiamo attraverso i  tweets che gli stessi scrivono.

Followers: utenti che ci seguono attraverso i tweets scritti da noi.

Anche se Twitter è disponibile  in italiano, i termini appena riportati restano quelli a prescindere dalla lingua con cui viene utilizzato.

Il servizio, proprio grazie all’estrema semplicità ed immediatezza di utilizzo, è diventato nel giro di poco tempo molto popolare,  tanto da essere considerato l’unico vero antagonista di Facebook.

Anche se era già utilizzato da molti utenti, è stata la traduzione in lingua italiana di Twitter, avvenuta il 10 dicembre 2009,  a decretarne il vero successo in casa nostra.

Da quel giorno, il numero di nuove iscrizioni, stanno aumentando sempre più velocemente.

Numerosi blogger, webmaster, aziende, professionisti, hanno compreso le potenzialità del mezzo adottandolo come vero e proprio strumento di marketing.

Altri invece, pur non avendo ancora compreso in che modo trarre vantaggi da Twitter, hanno comunque attivato un account.

Svariati gli scenari possibili, che spiegherò con qualche piccolo esempio.

1) La possibilità di inviare un messaggio pubblicitario a migliaia di utenti in maniera gratuita e con un semplice click del mouse.

2) L’opportunità di promuovere i contenuti di un blog/sito web attraverso l’inserimento di un link all’interno del messaggio inviato.

3) Il vantaggio di poter monitorare la reputazione di un marchio, di un prodotto, oppure le abitudini dei consumatori grazie all’analisi dei messaggi scritti dagli utenti.

Ed ecco che il business diventa concreto.

Non a caso motori di ricerca del calibro di Google e Bing si sono subito adoperati ad includere nei risultati anche i contenuti provenienti da Twitter.

Pagine: 1 2


Questo articolo può essere ripubblicato su altri blog – siti web in cambio di un link a questa pagina.

Ricevi gli aggiornamenti via Newsletter via Feed oppure via Twitter.

Articoli che trattano argomenti simili:

  1. Lavorare per Twitter guadagnando soldi
  2. Twitter: programmi per risparmiare tempo
  3. Anche i VIP cinguettano su Twitter