Bonus Famiglia: Aiuti Disponibili

Nel 2019, il bonus per le famiglie a basso reddito, conterrà numerosi aiuti.

Incentivi per le famiglie a basso reddito

Vediamo quali sono questi benefici statali di cui si può usufruire se si appartiene ad un nucleo familiare disagiato economicamente, così come indicato dalla Legge di Bilancio 2019.

Reddito di cittadinanza

Saranno stanziati 7,1 miliardi nel 2019, che diventano 8,055 miliardi nel 2020 e 8,317 milioni a partire dal 2021.

Il decreto con le misure è atteso dopo la manovra, a metà gennaio. Solo allora si conosceranno in dettaglio tutti i dettagli e le modalità di attuazione di questa misura a sostegno degli indigenti.

Seggiolini auto

Un milione di euro per gli incentivi per l’acquisto di seggiolini per auto dotati di dispositivi anti abbandono.

Bonus cultura

Viene prorogata la card cultura a tutti i ragazzi che compiono 18 anni nel 2019 con un limite massimo di spesa di 240 milioni di euro. Il bonus sarà assegnato in base all’Isee familiare.

Bonus asili nido

Le famiglie che iscrivono il proprio figlio agli asili nido sia privati che pubblici, avranno un contributo di 1500 euro per il triennio 2019-2021.

Il bonus è utilizzabile anche per il supporto, presso la propria abitazione, dei bambini sotto i tre anni affetti da gravi patologie croniche.

Bonus bebè

Approvata la proroga del bonus bebè anche per il nuovo anno. Il contributo è pari a 960 euro per il primo figlio, mentre sale del 20% dal secondo figlio in poi.

Potrà essere richiesto dalle famiglie con Isee fino a 25 mila euro e raddoppia per le famiglie con ISEE sotto i 7 mila euro.

Assegno di Maternità

Si potrà richiedere non solo per le nuove nascite ma anche per le adozioni. Inoltre, l’Isee non dovrà essere superiore a 25.000 euro annui.

Tale bonus consiste in un assegno mensile di 80 euro per redditi non superiori a 25.000 euro, mentre l’importo dell’assegno erogato dall’INPS sale a 160 euro mensili nel caso di ISEE fino a 7.000 euro.



Assegno di maternità 2019 dei Comuni

Consiste in 5 assegni mensili di 342,62€ ed è a favore delle neo mamme disoccupata, con un reddito ISEE non superiore a 17.141,45 euro.

Bonus mamma domani

Vengono erogati 800 euro senza presentare il Modello ISEE a tutte le future mamme che entrano nel settimo mese di gravidanza.

Assegno Famiglie numerose

Spetta ai nuclei familiari composti da più di 3 figli con età inferiore ai 18 anni con reddito ISEE fino a 8.555,99€.

Bonus Bollette

Riduzione o Esenzione Canone Telefonico alle famiglie con ISEE fino a 8.111,23 euro.

Sconti Luce e Gas fino ad un massimo di 184 euro se l’Isee è inferiore a 8.107,5 euro e 20.000 euro per le famiglie numerose.

Agevolazioni sull’Affitto

I nuclei familiari aventi ISEE inferiore o uguale a 26.000 euro che  non riescono a pagare l’affitto potranno accedere al Fondo per la Morosità Incolpevole.

Contributo comunale

Per poter richiedere quest’agevolazione bisogna avere un ISEE pari o minore a 28.000 euro.

Agevolazione Conti Correnti

Le famiglie che hanno un reddito ISEE inferiore a 11.600 euro, potranno richiedere alla propria banca l’esenzione del pagamento del canone di conto corrente, sempre che si tratti di un conto base.

Agevolazioni Sanitarie

Agevolazione sulle cure dentistiche sociali per i soggetti aventi  un reddito ISEE inferiore a 8.000 euro che  possono beneficiare del dentista sociale, a tariffe ridotte.

Bonus Istruzione

Le famiglie con ISEE inferiore a 15.748,79€, potranno richiedere l’esenzione tasse scolastiche.

Anche, gli studenti universitari con un ISEE minore oppure uguale a 13.000 euro,non pagheranno le tasse universitarie.

L’esenzione al pagamento delle tasse universitarie, si estende anche ai redditi ISEE fino a 30.000 euro.





Altro su:



Approfondimento





NON HAI TROVATO
LE INFORMAZIONI CHE VOLEVI?

CERCA NEL SITO