Vacanze Estive: Il Risparmio è d’Obbligo

Le prime stime di quest’anno non lasciano dubbi: in vacanza si va sempre meno e si cerca di risparmiare il più possibile, riducendo anche i giorni di permanenza nei luoghi di ferie. Poichè si prediligono le vacanze economiche, proveremo a comprendere quali regole adottare affinchè siano davvero all’insegna del low cost.

Vacanze a basso costo: la scelta del posto

Poichè far durare meno le vacanze non basta per risparmiare, occorre scegliere in modo oculato anche la meta in cui trascorrerle.

Se proprio non si vuole rinunciare ad una vacanza da trascorrere il luoghi esotici, bisogna ricordarsi almeno di prenotare con largo anticipo, magari trovando offerte di viaggi e voli low cost grazie ad internet.

L’alternativa alle mete esotiche è rappresentata dalle vacanze in Italia, dove comunque resta ricca l’offerta sopratutto nelle località balneari, grazie anche alle tantissime strutture ricettive di ogni tipo.

Campeggi, bed and breakfast, alberghi, pensioni, case vacanze, hotel, ecc.

In quest’ultimo caso poi, se proprio non si riesce a giocare d’anticipo, si riesce a risparmiare sulle vacanze anche grazie alle offerte last minute e low cost.

I cosiddetti viaggi last minute infatti, costituiscono la scelta migliore.

Sopratutto per tutti coloro che non hanno alcuna idea di dove e quando andare in vacanza fino all’ultimo momento.

Basta sapersi adattare e non andare tanto per il sottile ed il gioco è fatto.

Resta ben inteso che così facendo ci si espone a qualche piccolo rischio, che comunque vale la pena correre.

Ad esempio una vacanza non all’altezza delle aspettative, rischio passabile sopratutto per i single o per chi trascorre le vacanze in compagnia di amici.

Anche perchè se si viaggia in gruppo, talvolta si trovano offerte per viaggi e voli low cost all inclusive, riservate proprio alle comitive (si può risparmiare il 30% o più).

Per risparmiare sulle vacanze, non basta programmarle al meglio, scegliere la meta turistica che costi meno ed una struttura ricettiva dove si spende poco.

Occorre infatti considerare anche i costi vivi da sostenere una volta scelto l’alloggio e raggiunto il luogo di ferie.

Fortunatamente internet può essere utile anche per scoprire i luoghi più economici dove andare a mangiare, a ballare, a divertirti o a prendere il sole in spiaggia risparmiando.

Una buona dose di informazioni online, un pizzico di buon senso, ed ecco che il risparmio è servito, e le vacanze low cost sono assicurate.

Per delle vere vacanze low cost restare in Italia è già un buon punto di partenza.




Altro su:



Condividi la notizia, basta un semplice click!