Arredamento Gratis e a Costo Zero per Risparmiare

In tante circostanze si può aver bisogno di un divano, una poltrona, un letto, una culla o altro mobile e magari non c’è la disponibilità economica di comprarlo.

Arredamento Gratis

Problema risolvibile a costo zero  e con un minimo di manualità.

Qualcuno si stupirà di questo, ma realizzare arredi fai da te sta diventando una vera tendenza, vista sia la facilità di esecuzione, sia il costo ridottissimo, talvolta pari a zero.

C’è addirittura chi con questo sistema ha realizzato e realizza arredamenti completi: tavoli, sedie, pensili, cucine, letti, divani, ecc.

L’unico limite è la fantasia e la creatività, nemmeno tanto necessari visto che su internet di mobili del genere se ne trovano a bizzeffe, con tanto di foto e talvolta anche di guide complete per  costruirli nel modo migliore.

Se comprare mobili usati può essere un valido sistema per risparmiare, l’alternativa più economica passa dal baratto e dagli oggetti (mobili compresi) in regalo.

Mobili di seconda mano e arredamento low cost per i più pigri e i meno avvezzi al fai da te, che vogliono comunque spendere poco e risparmiare sui mobili e arredi economici.

Mobili gratis col fai da te

Se nessuna delle alternative indicate può fare al caso tuo e hai bisogno di arredare casa pur non avendo soldi da spendere, la soluzione è a portata di mano.

Bastano pochi attrezzi e tanta buona volontà.

Qualche giorno fa mentre lavoravo al computer, mi sono imbattuto casualmente in alcune immagini che riproducevano mobili autocostruiti e arredi fai da te davvero ben fatti e molto gradevoli da vedere.

Così, più per passatempo che per necessità, mi è venuto il pallino di mettermi alla prova e vedere se pure io sarei riuscito a fare qualcosa del genere.

Mi sono procurato il materiale necessario e domenica scorsa mi sono messo all’opera.

Ho tirato fuori gli attrezzi e ho preso dei pancali (meglio conosciuti come pallet ma detti anche bancali) che mi ero fatto dare (gratis) da un negoziante di idrosanitari vicino a casa mia.

Taglia di qua, inchioda di la, avvita qui, leviga lì, 15 minuti dopo avevo finito di realizzare una panchina in legno, che non ha niente da invidiare a quelle che si trovano in commercio.

Con due sostanziali differenze: non mi è costata neanche un euro e per giunta ho avuto la grande soddisfazione di poter dire l’ho fatta io.

Così come per le panchine, coi pallet (che si trovano a costo zero) si può fare di tutto: mobili fai da te, realizzati usando esclusivamente il legno dei bancali riciclati.

Arredamento a costo zero coi pancali

Sia dai interni che da esterni, tante idee da cui prendere spunto o da copiare passo passo, per realizzare gli arredi in proprio senza spendere nulla.

appendino in pallet

I pallet vengono usati per imballare e trasportare le merci più varie; successivamente si possono recuperare gratis in molti negozi, magazzini, oppure nei centri di raccolta del legno.

Per trasformarli in veri e propri pezzi di arredamento che, vuoi per la crisi vuoi per la tendenza sempre più radicata di riuso, riciclo ed eco sostenibilità, stanno diventando una vera a propria moda.

E diventa piacevole scoprire che il buon gusto, nell’arredamento come in qualsiasi altra cosa del resto, non è una questione di soldi.

Basta fare un giro su internet per rendersi conto di quanto si stia diffondendo la pratica della realizzazione di mobilia gratis grazie al fai da te realizzata utilizzando i bancali.

culletta Dalle semplici foto a guide e tutorial passo passo, per poi passare ad intere gallerie dedicate esclusivamente a mobili e complementi d’arredo fatti di pallet.

Riferimenti utili:

Non mancano libri e manuali sull’argomento che partendo dal recupero forniscono tutte le informazioni necessarie e tanti spunti per dare sfogo al creativo nascosto dentro ognuno di noi.

Per i più social che hanno anche una pagina su Pinterest c’è un’itera bacheca dedicata ai mobili gratis da realizzare coi pallet.

Mobili in regalo su Facebook

Ulteriore opportunità per avere i mobili che servono senza spendere soldi è data dal famoso social network, dove si trovano tanti gruppi (ad esempio su Facebook: te lo regalo se vieni a prenderlo) in cui c’è tanta gente che regala tavoli, sedie, cucine, divani, salotti e tanto altro, semplicemente perchè ha bisogno di spazio o magari perchè sta cambiando l’arredamento di casa e del mobilio vecchio non sa cosa farsene.





Vota l'Articolo


1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle6 Stelle7 Stelle8 Stelle9 Stelle10 Stelle
(48 voti - media: 9,98 su 10)
Loading...

Altro su:




Leggi Anche: