Risparmiare sulla Spesa con il Taglio dell’Iva

L’iniziativa promossa da Carrefour promette di far risparmiare sulla spesa a famiglie numerose e persone anziane, grazie ad un abbattimento dei costi a partire dal 18 gennaio e fino 31 marzo prossimo; se riscuoterà successo potrebbe essere estesa a tutto il 2013.

Per dare dare una mano alle 900 mila persone in difficoltà clienti dei supermercati Carrefour (Iper, Market, Express), il marchio della Grande Distribuzione Organizzata Carrefour ha lanciato una promozione che consiste nel taglio dell’Iva e che permette quindi un abbattimento dei prezzi sui prodotti in vendita.

Pur restando invariate tutte le altre promozioni in corso, la promozione taglia iva è valida per tutti gli acquisti di alimentari freschi.

Quindi i prezzi scontati riguarderanno i reparti macelleria, pescheria, frutta, verdura, salumi, formaggi e pane fresco, la maggior parte dei quali, secondo quanto dichiarato da Carrefour, provenienti da aziende nazionali o regionali.

Questa tipologia di acquisti che rappresenta più di due terzi dei prodotti solitamente comprati dalle famiglie italiane.

Lo sconto verrà applicato, ai titolari della tessera SpesAmica,  in tutti i 1.204 punti vendita al dettaglio del gruppo presenti sul territorio ai clienti con oltre 65 anni di età e ai nuclei familiari di 5 o più componenti.

I richiedenti dovranno dimostrare la propria età (nel caso di anziani) oppure la composizione del nucleo familiare (in caso di famiglie numerose) per mezzo di un certificato anagrafico o stato di famiglia a seconda dei casi oppure attraverso una semplice auto certificazione.

Sconto medio applicato del 7% circa, pari ad un risparmio annuo stimato di 150-200 euro l’anno per gli anziani e di 350-500 euro per le famiglie numerose.

La dinamica dello sconto iva Carrefour è semplice: i clienti con più di 65 anni o i membri di nuclei familiari numerosi, dovranno richiedere la tessera presso i punti di accoglienza presenti all’interno dei supermercati e punti vendita Carrefour.

Gli over 65 che presenteranno la propria carta di identità e la tessera SpesAmica, riceveranno la Senior Card, mentre alle famiglie numerose che, oltre alla tessera SpesAmica, esibiranno lo stato di famiglia, verrà consegnata la Superfamily Card.

Entrambe le tessere consentiranno lo sconto automatico dell’Iva sui prodotti indicati, direttamente alla cassa e immediatamente visibile sullo scontrino.

Per essere certi di spendere meno è bene assicurarsi che i prezzi di vendita, comprensivi di sconti e promozioni, siano poi effettivamente inferiori a quelli applicati da altri marchi della GDO presenti sul territorio.

Occorre quindi trovare i prezzi più convenienti per essere certi di spendere meno sulla spesa, magari attraverso i tanti siti internet che permettono di svolgere il compito comodamente da casa propria attraverso un computer collegato ad internet.




Altro su:



Condividi la notizia, basta un semplice click!