Regali Originali e Perfetti Spendendo Poco

Regali: scegliere bene senza spendere molto, ovvero, trovare il regalo perfetto risparmiando denaro. In ogni circostanza in cui si deve fare un regalo, la rete è un valido aiuto per trovare la cosa giusta senza necessariamente spendere più del dovuto.

All’occasione, trascorro un pò di tempo su internet alla ricerca di qualche valido pensiero da regalare, e rimango sempre più che soddisfatto sia della scelta che del denaro speso ( o meglio di quello risparmiato).

Per altri consigli puoi seguire le indicazioni riportate al seguente link che spiega come risparmiare online sui regali natalizi.

Giusto per puntualizzare, partiamo dal presupposto che talvolta si possono anche fare regali senza spendere nulla.

Innanzitutto quantifico preventivamente un budget di media da spendere se devo fare un regalo.

Nella maggior parte dei casi spendo meno del previsto ed inoltre riesco a trovare dei doni perfetti per i destinatari.

Da un paio d’anni a questa parte mi occupo di trovare i regali esclusivamente su internet, con risultati al di sopra delle aspettative.

Il sistema può andar bene per qualsiasi circostanza in cui si vuole fare un dono o un pensiero.

Regali di compleanno, regali di onomastico, regali di anniversario, regali di nozze, regali di Battesimo, regali di Natale, regali per qualsiasi ricorrenza.

In passato trascorrevo pomeriggi interi in giro per negozi e centri commerciali, spendendo di più e cosa ancor peggiore, spesso senza riuscire a trovare quello che avevo in mente.

Attraverso internet ho seguito lo stesso approccio adottato in passato nei negozi e devo dire che il web mi ha facilitato il compito oltre a farmi risparmiare.

Quando faccio un regalo, cerco di trovare qualcosa di gradito alla persona che lo riceve. Fono ad ora sono sempre riuscito a trovare online regali a prezzi low cost.

Adotto questa strategia: può succedere di sentir parlare la persona interessata di un suo nuovo hobby, oppure di un desiderio, oppure ancora di qualcosa che si è rotta ed è da sostituire.

Oppure ancora si può pensare agli interessi del singolo destinatario del regalo.

In questo modo ci azzecco quasi sempre.

Faccio così per i compleanni, per i regali di Natale e in qualsiasi ricorrenza in cui devo regalare qualcosa ad una persona a cui tengo.

Mia nipote ascoltava gli mp3 sul cellulare, per il compleanno le ho preso un lettore mp3; mia suocera ho notato che aveva l’asciugacapelli mezzo scassato, così per il compleanno gliene ho preso uno nuovo.

Ho pensato anche che non ha senso fare dei regali solo per formalità a persone che si conoscono appena.

Quasi mai si riesce a trovare la cosa più adatta e poi non ha senso fare un regalo a qualcuno se non c’è un minimo di rapporto almeno di amicizia.

In ogni caso, se proprio non si riesce a trovare un dono adatto, si può sempre ricorrere ad un Buono Regalo spendibile online, che risulta essere uno dei regali più graditi in assoluto oltre che molto di moda, o in alternativa consultare la lista dei più bei regali low cost.

Tornando alla ricerca dei regali su internet, se devo cercarne qualcuno, prendo qualche appunto annotando alcune parole che in qualche modo descrivano le caratteristiche e gli interessi della persona cui il regalo è destinato.

Ad esempio, se devo regalare qualcosa ad una persona appassionata di fotografia, di internet e di nuove tecnologie scrivo appunto: internet, fotografia, informatica.

Oppure, sempre pensando ad hobby, interessi o desideri di una persona posso scrivere: pesca subacquea, nuoto, giardinaggio.

Successivamente, inserisco nel motore di ricerca i termini relativi agli interessi della persona e tra i risultati delle ricerche quasi sempre trovo qualcosa di attinente o utile da regalare.

Praticamente ogni volta che ho usato Google, i risultati mi hanno segnalato idee che nemmeno mi avevano sfiorato e che sembravano calzare a pennello alla persona.

Una volta fissate le idee per i regali, puoi scegliere e acquistare su Amazon cliccando qui.

Le volte che non ho trovato nulla, mi è bastato togliere o aggiungere qualche termine di ricerca e riprovare.

Inoltre ho notato che con un  numero di parole tra tre e quattro  si ottengono i risultati migliori.

Ecco il segreto dei doni più belli: percepire bisogni e desideri delle persone, dimostrando che il regalo non è solo una formalità ma sopratutto un segno e una dimostrazione di affetto.



Altro su
>

Condividi la notizia, basta un semplice click!