Amplificatori di Segnale per Chiavetta e Smartphone

ripetitore GSM UMTSIl ripetitore di segnale gsm Umts può essere utile in tutti quei casi in cui si vive in un luogo non coperto dall’Adsl, o semplicemente si vuole risparmiare usando per navigare le chiavette internet in alternativa alle linee a banda larga. Se il segnale 3G/4G è debole, oppure non si riesce a telefonare, questa è la soluzione giusta.

Ovviamente a condizione di aver precedente acquistato la migliore chiavetta internet, ovvero quella che prende meglio nella nostra zona.

I ripetitori GSM e 3G per usare smartphone e chiavette anche dove il segnale è basso, sono la soluzione ideale in tutti quei casi in cui la copertura è scarsa, causando chiamate perse, cattiva qualità audio durante le telefonate o lentezza durante la navigazione internet con la chiavetta o con il telefonino.

Luoghi in cui può essere utile se non talvolta indispensabile la presenza di un amplificatore GSM, Umts, HSDPA, LTE, 3G o 4G è utile negli ambienti seguenti: locali sotterranei come ad esempio parcheggi, tunnel e negozi, edifici di  grandi dimensioni, zone situate in periferia come le campagne, i borghi, i campeggi ecc.

Ovviamente non tutti i ripetitori amplificatori vanno bene in tutte le circostanze; ci sono infatti diversi parametri da considerare affinchè la scelta dell’apparato da acquistare ricada su quello più adatto ad ogni singola esigenza.

Per essere certi di optare per la soluzione migliore, la prima cosa da fare è andare sul terrazzo per verificare quante tacche prende il cellulare o la chiavetta, a seconda dell’uno o dell’altro caso (o di entrambi).

Fatta questa constatazione preliminare, si può passare a valutare il modello più o meno potente di cui si necessita, tenendo anche conto della grandezza della casa e dunque della superficie in cui si vuole amplificare il segnale.

Ovviamente un apparecchio che abbia una maggiore capacità di diffusione sarà più efficiente, in special modo se i muri sono molto spessi.

E’ bene ricordare poi che alcuni ripetitori amplificano solo il segnale internet, altri solo il segnale GSM (il segnale telefonico dei cellulari), altri ancora (cosiddetti dual band) garantiscono un duplice funzionamento sia per una comunicazione vocale affidabile che per l’accesso e la navigazione internet più veloce con la chiavetta e lo smartphone.

I cosiddetti ripetitori mobili, siano essi per le telefonate o internet, nel caso del 3/4G o UMTS hanno una velocità direttamente proporzionale alla potenza del segnale; aumentando il segnale quindi, migliora anche la velocità di scambio dati in upload e download.

I ripetitori GSM invece, incrementando sensibilmente la ricezione del telefono cellulare  aumentando sia l’area di copertura che la qualità del segnale estendendo l’area di copertura mobile dentro un certo perimetro.

Nell’uno o nell’altro caso è bene accertarsi su che frequenza lavora il proprio operatore, ovvero quello relativo alla sim scelta, sia esso Tim, Wind, Vodafone, 3 o di qualsiasi altra compagnia.

Gli amplificatori internet si compongono di 2 antenne (una interna e una esterna), per comunicare l’una col proprio device, l’altra con il ripetitore più vicino, aumentando il segnale e migliorando la ricezione.

I ripetitori telefonici GSM invece sono dei booster a varia portata e di diverse dimensioni, a seconda della zona da coprire in cui si vuole ottenere un miglioramento della rete di telefonia mobile.



Altro su

Condividi la notizia, basta un semplice click!