Tariffe per Sempre: i Nuovi Inganni degli Operatori Telefonici

tariffe per sempreLe famose tariffe per sempre che diverse compagnie telefoniche hanno proposto a clienti vecchi e nuovi si sono ben presto rivelate una vera e propria fregatura. Molte infatti sono state cambiate a piacimento semplicemente aumentando i servizi offerti e quindi anche il prezzo.

Giustificazione più comune: un riallineamento con le tariffe degli altri gestori.

Peccato che a farne le spese, come spesso accade, sono sempre i cittadini convinti di cambiare tariffa o operatore sperando di risparmiare, ritrovandosi in seguito con rincari indesiderati.

Ci sono cascati in molti in quella che è stata definita dalle associazioni di consumatori una pura e semplice pratica commerciale scorretta.

Vero è che secondo la legge i prezzi dei servizi possono essere modificati a patto di avvisare gli utenti che hanno il diritto, entro 30 giorni, di disdire il contratto senza oneri o costi aggiuntivi.

È anche verò però che si configura in un vero e proprio inganno la strategia di promuovere tariffe a prezzo fisso per un arco di tempo predefinito o addirittura per sempre, cambiando poi le carte in tavola a piacimento.

Purtroppo nel novello specchietto delle allodole ci sono cascate moltissime persone che non ci hanno messo molto a scoprire la grande beffa.

Il motivo è presto detto: se tu pubblicizzi una cosa, devi poi mantenere le promesse, altrimenti mi stai prendendo in giro!

Come comportarsi se ci si trova in una delle situazioni riportate nell’articolo? Sperando che prima o poi venga fatta una legge che obblighi a rispettare i contratti stipulati piuttosto che cambiare i costi a piacimento (campa cavallo che l’erba cresce!), ci si può rivolgere alle associazioni di consumatori, molte delle quali si sono già mosse a difesa degli utenti fregati.

Sempre che non siano già passati i famosi 30 giorni di tempo utile; in tal caso c’è ben poco da fare se non sperare di trovare una diversa tariffa magari di un diverso operatore, che costi meno e che rispecchi le esigenze riguardo la quantità di traffico telefonico/sms/internet disponibile ogni mese.

Per il futuro invece, è bene dubitare e stare alla larga da qualsiasi prodotto/servizio che decanti nelle pubblicità, alla stessa stregua delle sirene di Ulisse, costi fissi per sempre.

Sarà anche un impiccio essere costretti a fare repentine migrazioni o cambi di operatore per ottenere tariffe cellulari migliori, di sicuro c’è che nella maggior parte dei casi ne vale la pena e si è certi di risparmiare davvero sfuggendo alla presa in giro delle cosiddette tariffe per sempre.




Altro su:



Condividi la notizia, basta un semplice click!