Nuovi Business: Imballaggi Lampo

La ricerca e la tecnologia hanno dato vita, attraverso l’azienda Ipacketrade, ad un innovativo portapizza idoneo a contenere alimenti e innocuo per la salute. Il packaging si chiama Lampo: laminated material packaging opportunities.

Non fa passare i condimenti, non altera il sapore della pizza e la mantiene calda.

Altra caratteristica importante, il cartone è stato realizzato sopratutto per soddisfare le richieste d’igienicità e idoneità.

Non contiene quindi materiali nocivi a differenza di molti altri contenitori per pizza.

L’Unione Nazionale Consumatori, spiega in un articolo che per questioni di igiene e di sicurezza alimentare, le scatole dovrebbero essere prodotte esclusivamente con carte di pura cellulosa (come previsto dalla legge).

Purtroppo nel 90% dei casi ciò non avviene.

Diversi fatti di cronaca hanno spesso evidenziato la presenza nei comuni cartoni per pizza di sostanze altamente dannose alla salute.

Portapizze Lampo: caratteristiche e vantaggi

Il brevetto della Ipacketrade è conforme alle europee in materia di direttive riguardanti il contatto con gli alimenti.

I nuovi contenitori sono resistenti e mantengono più a lungo caldi gli alimenti al proprio interno grazie alla micro lamina di Pet ( Polietilene tereftalato) con cui sono rivestiti.

Tale strato viene successivamente metallizzato attraverso un processo di sottovuoto, con parti infinitesimali di alluminio.

Diversi i vantaggi sia per chi somministra gli alimenti, sia per il consumatore finale, come evidenziato dall’azienda produttrice di Lampo packaging.

Non passa l’olio del condimento o il sugo o il liquido della mozzarella attraverso il cartone.

Questo si traduce in un miglior servizio al consumatore che evita di sporcare la macchina, le mani o la tavola.

La pizza mantiene inalterato il sapore.

Migliore percezione della qualità del prodotto al gusto poiché il sapore non viene alterato.

Alimentarietà garantita.

Il pet è perfettamente idoneo ad andare a contatto con gli alimenti anche ad alte temperature, oltre ad essere un buon isolante.

Maggiore tenuta del calore.

Essendo un contenitore per alimenti che funge da isolante, il calore viene mantenuto per più tempo evitando lo scambio termico con l’esterno.

Riutilizzabilità del contenitore: pulendo con un semplice panno il contenitore diventa riutilizzabile e i clienti finali possono tornare con il contenitore quando ricomprano l’alimento.

Il concetto di riutilizzo è un aspetto da evidenziare.

Contenitore utilizzabile come piatto.

Spesso si è portati a mangiare la pizza portandola dal contenitore al piatto tradizionale o in plastica; non è più necessario per i motivi appena elencati.

Questo si traduce in un risparmio di tempo, energia elettrica, acqua, detersivi.

Disponibili diverse grafiche abbinabili alle  relative pizze.

L’immagine dell’imballaggio è stata studiata per accentuare un gradevole senso estetico.

Infatti i contenitori adeguatamente stipati nelle vicinanze del forno, visualizzano i tre colori della bandiera italiana, arrecando un maggior impatto visivo alla clientela.

La gamma di contenitori comprende: porta patatine, porta hot dog, contenitori a tenuta di liquidi, porta hamburger, contenitori per tranci.

Poichè la salute non ha prezzo, non c’è alcun dubbio che il consumatore preferisce ricevere un contenitore da asporto che non contiene sostanze tossiche.

Questo decreterà il successo del packaging Lampo: prodotto utile ed esclusivo e, una volta tanto, innovazione tutta italiana.



Altro su

Condividi la notizia, basta un semplice click!