Risparmiare su Tutto

Risparmiare leggendo opinioni
Prima di un acquisto importante consulta le opinioni di chi ha comprato lo stesso prodotto – servizio.

Su internet puoi farlo cercando i commenti lasciati da altri utenti che hanno già utilizzato lo steso prodotto o servizio che vorresti comprare tu. Off line puoi chiedere a parenti amici e conoscenti.

Risparmiare scambiando e prestando
Scambiare con gli amici i parenti e i vicini di casa libri, riviste, dvd. Poi fare la stessa cosa coi favori: babysitteraggio, cura degli animali, accompagnare o prendere i bimbi a scuola, in palestra, ecc.

Risparmiare facendo colazione a casa
Evita il bar e fai colazione a casa. Col prezzo medio di un paio di caffè al bar, puoi comprare una confezione di caffè da 250 grammi con cui fare il caffè con la moka per parecchi giorni. Stessa cosa puoi fare con le brioche o i cornetti, merendine, spremute ecc.

Risparmiare riciclando i regali
Se hai ricevuto in dono qualcosa che non è di tuo gradimento, non ti piace, oppure che possiedi già, puoi sempre tenerlo bello e pronto da regalare a qualcun altro in occasione di compleanni, onomastici o altre ricorrenze. Unica raccomandazione: attaccaci un foglietto sulla scatola per ricordare chi te lo ha regalato ed evitare di fare gaffe.

Risparmiare cucinando
Per far bollire l’acqua ad esempio per cucinare la pasta, metti sempre il coperchio alle pentole; in questo modo l’acqua bollirà molto prima ed otterrai un risparmio del 40% circa di gas.

Risparmiare su regali e giocattoli dei bambini
Quando i tuoi figli ricevono più regali per il compleanno, conservane qualcuno senza aprirlo, da regalargli in qualche altra circostanza. I bambini tendono a stancare facilmente i propri giochi.

Con questo sistema, oltre che risparmiare, farai felice il tuo bambino dandogli ogni tanto un giocattolo nuovo.

Risparmiare pagando in tempo le bollette
Ognuno di noi sa più o meno in che periodo del mese gli arrivano le bollette. Pagarle prima della scadenza vuol dire evitare che nelle bollette successive vengano calcolati anche gli interessi di mora per il ritardato pagamento.

Risparmiare su telefono e internet
Disattiva la linea telefonica e sostituiscila con la banda larga scegliendo una tra le tante tariffe Adsl.

Oltre  a navigare potrai chiamare e ricevere telefonate sfruttando il Voip e risparmiare sulla bolletta.Evita di telefonare se non è proprio indispensabile.



Risparmiare eliminando il vizio del fumo
Le sigarette oltre che dannose per la salute, fanno spendere un sacco di soldi. Provando a calcolare quanto si spende al giorno, moltiplicato per un anno, ci si può facilmente rendere conto che si spendono un sacco di soldi e si rischia di incorrere in malattie piuttosto gravi.

Risparmiare Benzina
Evita il più possibile di usare l’automobile, adotta uno stile di guida adeguato, fai rifornimento alle pompe bianche dove il carburante costa meno.

Risparmiare condividendo l’ufficio
Se per il tuo lavoro hai bisogno di una sede fisica puoi usufruire di uno dei tanti uffici condivisi presenti ormai in un numero sempre crescente di città. In questo modo puoi ridurre al minimo i costi relativi all’affitto.

Risparmiare sulla patente
Basta rivolgersi alla motorizzazione civile, iscriversi e fare gli esami da privatista per spendere meno rispetto ad una normale scuola guida.

Risparmiare informandosi online
Invece di acquistare quotidiani e riviste, ci si può informare benissimo attraverso il web, leggendo le notizie su internet.

Risparmiare scegliendo la giusta chiavetta internet
Sempre più persone stanno acquistando le internet key perchè non ci sono vincoli di canone e i costi sono più ridotti.

Bisogna fare attenzione affinchè la chiavetta scelta possa essere usata con schede di qualsiasi operatore e assicurarsi inoltre che la zona in cui verrà usata sia coperta dalla compagnia scelta.

Risparmiare utilizzando software gratis
Su internet si trovano un sacco di programmi utilizzabili a costo zero, in alternativa a quelli a pagamento. In molti casi hanno le stesse funzioni se non addirittura di più e non costano assolutamente nulla.

Risparmiare prelevando agli ATM della propria banca
Spesso non si pagano le commissioni e comunque sono più basse rispetto ai costi per prelievi bancomat verso ATM di altre banche.

Altri consigli generici per risparmiare

Mettere un foglio di alluminio dietro ai termosifoni per riflettere il calore verso l’interno anzichè disperderlo attraverso il muro;
mettere in un salvadanaio anche un solo euro al giorno: alla fine dell’anno sarà un bel gruzzoletto inaspettato;
non prestare soldi a persone di cui non ci si fida;
pagare le bollette on-line con la propria banca per risparmiare sulle spese di spedizione;
eliminare le spese della palestra allenandosi in casa e andando a fare footing al parco;
lavare gli indumenti al rovescio per farli durare di più;
prima di rinnovare la polizza RC auto, controllare le tariffe delle compagnie concorrenti: ogni anno qualcuna aumenta il prezzo mentre altre lo riducono;
usare le pile ricaricabili al posto di quelle usa e getta;
non chiedere mai in prestito soldi che non si è in grado di restituire;
non uscire di casa con più soldi del necessario: si avranno meno occasioni per spenderli;
evitare di aprire e chiudere il frigorifero in continuazione.




Pagina Precedente




Approfondimento





NON HAI TROVATO
LE INFORMAZIONI CHE VOLEVI?

CERCA NEL SITO