Come Fare il Test Velocità Adsl

Proprio per ovviare a questo, L’AGCOM (autorità garante delle telecomunicazioni) ha realizzato uno specifico software che misura la velocità della banda larga e i cui risultati possono essere utilizzati come prova nel caso di contestazioni.

Quindi potrà essere usato per disdire un contratto, qualora non vengano rispettati i limiti di banda promessi.

In caso di reclami, fino ad ora era praticamente quasi impossibile dimostrare davanti ad un giudice che i motivi della lentezza di una linea adsl fossero da imputare al fornitore.

Alla luce di tutto questo, i fornitori hanno dovuto per forza di cose adeguarsi alla legge e per evitare contestazioni da parte degli utenti, stanno facendo in modo di migliorare il servizio offerto.

Il progetto dell’Autorità garante si prefigge due obiettivi finalizzati a tutelare il consumatore.

Il primo è quello di mettere l’utente nelle condizioni di poter valutare in proprio la qualità della connessione ad internet.



Non secondaria poi la possibilità di effettuare in maniera gratuita grazie all’apposito software, misure certificate attraverso cui comparare la qualità delle prestazioni offerte da ogni operatore riguardo le diverse Offerte tariffe Adsl presenti sul mercato.

Software Ne.Me.Sys.
L’acronimo di Network Measurement System è stato utilizzato per indicare il il programma ed il sistema che consente di verificare che i valori misurati sulla singola linea telefonica siano rispondenti a quelli dichiarati e promessi dagli operatori nell’offerta contrattuale.

Nel caso in cui l’utente rilevi valori peggiori rispetto a quanto garantito dall’operatore, il risultato di tale misura costituisce prova di inadempienza

Può essere quindi utilizzato come strumento di tutela al fine di proporre un reclamo per richiedere il ripristino degli standard minimi garantiti e ove non vengano ristabiliti lo scioglimento del contratto senza penali.

Poichè prevenire è meglio che curare, è bene sicuramente scegliere tra le tariffe adsl quella che ci sembra più conveniente.




Pagina Precedente




Approfondimento





NON HAI TROVATO
LE INFORMAZIONI CHE VOLEVI?

CERCA NEL SITO