Banche: Nuova Tassa sui Prelievi

Ad esempio gli utenti che hanno la domiciliazione bancaria delle utenze, se cambiano banca devono rifare tutta la procedura con le nuove coordinate e ci vuole del tempo.

Bisogna quindi ricordarsi di pagare le singole bollette: telefono, gas, energia elettrica, ecc. A volte possono trascorrere anche alcuni mesi prima che le domiciliazioni vengano attivate sul nuovo conto.

Poi bisogna comunicare a chiunque ci invia o potrebbe inviarci bonifici periodici (accredito dello stipendio, affitti, ecc) che si è cambiato banca, perdendo altro tempo.

Se si usa il bancomat bisogna restituirlo, aspettare il nuovo, imparare nuovi codici di sicurezza.

Infine se si utilizzano i servizi di home banking bisogna imparare ad utilizzare l'interfaccia del sito web, oltre che memorizzare i relativi dati di accesso. Se poi ci sono mutui o prestiti in corso i problemi si complicano maggiormente.

Pertanto, se talvolta gli utenti non cambiano banca, lo fanno per evitare impicci e grattacapi o per poca dimestichezza con la burocrazia, oppure ancora per mancanza di tempo. Altro che sprovveduti.

Si può risparmiare sui costi bancari?



Magari chi ha tempo e sa come districarsi, può cambiare banca anche più volte l'anno, poichè non c'è alcuna garanzia che la nuova banca mantenga nel tempo le condizioni più vantaggiose.

Tutti gli altri invece, per risparmiare, devono evitare lo sportello e prelevare al bisogno il proprio contante usando il bancomat.

Sempre che siano in grado di farlo (vedi ad esempio le persone in età avanzata), e sempre che le commissioni siano convenienti o comprese nel canone mensile.

Morale della favola: i consumatori sono sempre penalizzati. Se è vero che in Italia è ancora molto usato il contante, non si capisce perchè questo debba creare una penalizzazione alle persone.

Perchè c'è da dire anche che spesso e volentieri le carte di credito sono piuttosto onerose con il conseguente rischio che alla fine dell'anno, in un modo o nell'altro, non si riesce a ridurre i costi bancari.

Clicca sul seguente link se vuoi conoscere le ultime notizie riguardanti la nuova tassa sui contanti.




Pagina Precedente




Approfondimento





NON HAI TROVATO
LE INFORMAZIONI CHE VOLEVI?

CERCA NEL SITO