ChatSim: per Chattare Gratis su WhatsApp senza Connessione Internet

whatsimLa rivoluzionaria sim appena concepita e presentata ieri 21 gennaio 2015,  sembra destinata a rivoluzionare il modo di comunicare tra le persone: WhatSim (così si chiama) infatti consente di messaggiare su WhatsApp ovunque ci si trovi, anche se non c'è segnale internet o una rete wi-fi disponibile.

Il tutto a costo zero, salvo le spese una tantum per l'acquisto della scheda.

WhatSim è definita dal suo stesso creatore (l'ingegnere trentottenne Manuel Zanella, tra l'altro fondatore di Zeromobile):

la prima WhatsApp Sim capace di far chattare gratis e senza limiti con WhatsApp gli ormai 700 milioni di utenti attivi al mese del sistema di messaggistica più diffuso al mondo.

Praticamente in qualsiasi posto, fino al più sperduto angolo del pianeta, l'innovativa scheda telefonica sarebbe in grado di collegarsi all’operatore con migliore copertura e segnale in quel punto, senza perdere la connessione.

Eventualmente occorra, sarà in grado di cercare un nuovo operatore non appena ci si sposta o il segnale diventa più debole, senza nemmeno che l'utente se ne accorga.

L'idea che ha dato vita alla magica scheda per chattare su internet a costo zero, è venuta a Manuel mentre stava in Kenia per il viaggio di nozze,  dove si trovò a dover risolvere il problema delle telefonate costose in roaming internazionale.

Secondo Zanella,

in un mondo di persone sempre più in viaggio, la necessità di rimanere in contatto con gli altri in modo semplice e veloce è diventata un’esigenza fondamentale.

Una volta si telefonava, poi si sono inviati gli sms, ora è il momento di WhatsApp.

Poiché nella mia rubrica oltre il 90% dei miei contatti ha WhatsApp, mi è venuta l’idea di creare una Sim dedicata solo a WhatsApp.

La WhatSim costa solo 10 euro, dopodichè per chattare gratuitamente in tutto il mondo non si spende nemmeno un centesimo; praticamente gratis!

Ovviamente, ma è una cosa da poco, i 10 euro si spendono ogni anno per rinnovare il canone.

Se poi oltre a chattare si vogliono anche mandare foto, video o messaggi vocali, condivisione della posizione e dei contatti, è possibile fare anche questo.

In tal caso però bisogna fare una ricarica minima di 5 euro che dà diritto ad un pacchetto di crediti pari a 500, coi quali, ad esempio, si possono scambiare 50 foto o 10 video in tantissime nazioni dell'intero globo.

Le ricariche sono acquistabili online sul sito ufficiale e molto presto anche tramite apposita app.

Unico neo, per il momento, è relativo solo al fatto che con questa scheda non è possibile chiamare, ricevere telefonate, usare gli sms e navigare su internet.

Funzioni che magari, chissà, potrebbero arrivare molto presto.

Nel frattempo, per poterla usare, certo è che si dovrà andare in giro con 2 smartphone, oppure con uno a doppia sim.

Per saperne di più ed esprimere un giudizio obiettivo vale senza dubbio la pena provarla.

Ulteriori informazioni, dettagli e possibilità di acquisto su ChatSim.com.




Altro su:



Condividi la notizia, basta un semplice click!