Twitter: programmi per risparmiare tempo

programmi per twitterTwitter: i risultati migliori nel minor tempo possibile. Indiscutibili le enormi potenzialità di questo strumento di comunicazione che ha rivoluzionato il mondo dei social network online.

Ciò nonostante, c’è una critica molto ricorrente da parte di blogger e cultori nel campo della comunicazione: “In mezzo a tanto rumore, difficile trovare le notizie;  si rischia solo di perdere tempo. Sopratutto quando i follow sono centinaia o addirittura migliaia.”

A parer mio questo è vero solo in parte perchè Twitter, se usato nel modo giusto, non solo mantiene informati in tempo reale esclusivamente riguardo i temi di interesse di ciascuno, ma fa anche risparmiare un sacco di tempo.

Se c’è una pecca o per meglio dire una limitazione in twitter, è dovuta al fatto che molte funzioni tramite l’interfaccia del sito web non sono disponibili a causa delle restrizioni dovute all’utilizzo del browser.

Ed è proprio qui che entrano in gioco l’utilizzo di appositi software, molti dei quali i  recensiti in questo post che eliminano del tutto tali limitazioni.

Uso Twitter da un paio di mesi circa, ed oltre ad averne colto appieno molte potenzalità, ho compreso una cosa che ritengo vitale: le notizie, i post, le novità, l’informazione mondiale, prima di tutto passano dal social più cinguettante del web.

Basta usare qualche piccolo accorgimento e saperle estrapolare; ma di questo parlerò in un prossimo post.

Il primo passo per addentrarsi nel mondo di Twitter e iniziare ad usarlo in maniera evoluta, è sicuramente quello di abbandonare la timeline disponibile via browser ed usare appositi software.

Ad ognuno la scelta del programma più adatto alle proprie esigenze, che di certo cambierà il modo di districarsi nel social network in questione.

TweetDeck
Sicuramente l’applicazione desktop più conosciuta ed utilizzata tra gli utenti di Twitter. Davvero ben fatto e ricco di funzioni.

Permette di avere più colonne nella stessa interfaccia attraverso cui visualizzare risposte, messaggi diretti, ricerche,  nuovi follower,  tempo reale dei twitt dei propri follow, messaggi dalle proprie liste, ecc.

In pratica permette di filtrare i messaggi in maniera semplice e rapida.

Consente tra l’altro di inviare tweet accorciando automaticamente gli url, ed è in grado di tradurre qualsiasi messaggio della timeline nella lingua desiderata.

Si possono registrare, condividere e guardare foto e video.

La versione attuale  è in grado di gestire più account simultanei e consente l’integrazione di Facebook, Myspace e LinkedIn.

Per Windows, Mac e Linux.



Altro su

Condividi la notizia, basta un semplice click!