Tasse Sulla Casa: Aumenteranno di Ben 10 Volte o Più

mappa catastaleCiò che potrebbe accadere con la riforma del catasto in atto che prevede un riordino nel settore immobiliare, in modo da allineare le rendite ai valori di mercato, riguarda il rischio di un forte aumento di Imu e Tasi che moltiplicherebbero il prelievo fiscale ai danni dei possessori di case.

Demandati a rimodularne gli importi saranno i Sindaci; non ci si discosta molto dalla realtà se si ipotizza che quasi certamente le tasse sulla casa saranno destinate a crescere in modo smisurato.

La cosa più assurda di tutta la questione riguarda il fatto che, più sarà basso è il livello delle attuali rendite, maggiormente aumenteranno i costi.

Tradotto in soldoni vuol dire che le fasce di reddito più tartassate saranno quelle che possiedono immobili più modesti.

Riforma Catastale: Teoria e Pratica

Le modifiche in atto dovrebbero mantenere invariato il gettito fiscale, proprio per evitare che la gente si ritrovi salassata con rincari dovuti al ricalcolo delle rendite.

Peccato che poi gli amministratori locali, per far quadrare i conti, avranno facoltà di stabilire eventuali rincari, ovvero nelle nuove disposizioni, non c’è traccia di indicazioni che li obblighino a impedire aumenti.

Sembra quasi che il governo abbia voluto scaricare la palla ai Comuni che saranno quelli a cui verrà data la colpa dal cittadino troppe volte disinformato.

Modifiche Catastali: Cosa Cambierà

In seguito alla nuova mappatura degli immobili, partendo da piccole aree territoriali dalle caratteristiche simili, si procederà poi a rivedere drasticamente la classificazione dei vani introducendo nuovi indici di riferimento che terranno in considerazione i metri quadrati degli immobili.

Si calcolerà poi un valore di riferimento per ogni tipologia di terreno o fabbricato, tenendo conto anche della zona in cui lo stesso si trova, dell’epoca di costruzione e del grado di finitura.

Si arriverà così al calcolo del prezzo al metro quadro dopo che un’apposita commissione ne avrà validato la coerenza.

Nuovo Catasto: Come Difendersi dai Rincari

Non si sa ancora quanto tempo ci vorrà affinchè le nuove norme diventino operative, ma è già tempo di capire in che modo cautelarsi da aumenti ingiustificati delle tasse sulla casa.

Vediamo come fare, tenendo conto che ci si trova ancora allo stato preliminare di una modernizzazione del catasto che di certo subirà numerose modifiche in corso d’opera.




Altro su:



Condividi la notizia, basta un semplice click!