Saldi Invernali 2013: le Date per Regione

I saldi invernali 2013 iniziano nello stesso periodo in tutte le regioni italiane. Lo stabilisce l’accordo tra Regioni e Province Autonome n.11/31/CR11f/C11, secondo cui devono iniziare il primo giorno feriale antecedente l’Epifania per i saldi invernali mentre riguardo i saldi estivi il primo sabato del mese di luglio.

Non mancano le informazioni erronee a tal riguardo, causate dalla confusione trai consumatori e gli operatori del settore. Coi saldi invernali 2013, come sempre gli operatori del settore sperano di poter aumentare le vendite che a causa dell’attuale crisi economica continuano ad essere in continua diminuzione.

I consumatori invece, che vedono ridursi sempre più il budget disponibile da riservare allo shopping, sperano di comprare coi saldi risparmiando sopratutto abbigliamento e calzature.

Calendario ufficale saldi 2013 per Regione

Abruzzo: dal 5 gennaio al 4 marzo 2013;

Basilicata: dal 2 gennaio al 2 marzo 2013;

Calabria: dal 5 gennaio al 28 febbraio 2013;

Campania: dal 5 gennaio e per i successivi 90 giorni;

Emilia Romagna: dal 5 gennaio e per i successivi 60 giorni;

Friuli Venezia Giulia: dal 5 gennaio al 31 marzo 2013;

Lazio: dal 5 gennaio al 15 febbraio 2013;

Liguria: dal 5 gennaio al 18 febbraio 2013;

Lombardia: dal 5 gennaio e per i successivi 60 giorni (le promozioni cominceranno il 7 dicembre 2012);

Marche: dal 5 gennaio al 1 marzo 2013;

Molise: dal 5 gennaio e per i successivi 60 giorni;

Piemonte: dal 5 gennaio e per le successive 8 settimane;

Puglia: dal 5 gennaio al 28 febbraio 2013;

Sardegna: dal 5 gennaio e per i successivi 60 gg;

Sicilia: dal 2 gennaio al 15 marzo 2013;

Toscana: dal 5 gennaio e per i successivi 60 gg;

Umbria: dal 5 gennaio e per i successivi 60 gg;

Valle d’Aosta: dal 5 gennaio al 31 marzo 2013;

Veneto: dal 5 gennaio al 28 febbraio 2013;

Provincia Autonoma di Bolzano: dal 5 gennaio al 18 febbraio 2013;

Provincia Autonoma di Trento: dal 5 gennaio.

Disponibile anche  il calendario saldi invernali 2013 città per città; ad ogni modo è utile sapere le giuste strategie ed i migliori accorgimenti da adottare per acquistare al meglio in tempo di saldi.

Per spendere bene e risparmiare davvero, non basta infatti acquistare a fine stagione ma occorre sopratutto conoscere i propri diritti e sapere a cosa stare attenti per evitare di incappare nelle trappole dei finti saldi adottate ancora da monti commercianti furbetti.




Altro su:



Condividi la notizia, basta un semplice click!