Reclamare Efficacemente: Guida Gratis per i Consumatori

reclamiMulte da contestare, bagagli smarriti, bollette esose e cartelle pazze, reclami alle poste, all’Enel o alle banche. In ogni caso, per difendere i propri diritti, indispensabile fare un reclamo. Per essere certi che vada a buon fine, c’è una guida gratuita che spiega le giuste procedure da seguire.

Non è semplice per un comune cittadino far rispettare i propri diritti nel caso in cui gli stessi non vengano rispettati. Questo perchè la gente non sempre conosce le leggi e il giusto iter per farle applicare.

Il risultato evidente è che spesso, un reclamo effettuato nella maniera errata, non soltanto viene ignorato dal destinatario ma cosa ben peggiore non sortisce i risultati sperati o addirittura aggrava la situazione.

A tal proposito giunge in soccorso dei cittadini un’utilissima guida sviluppata da Altroconsumo e messa gratuitamente a disposizione di tutti.

Altroconsumo è in prima linea da 38 anni nella tutela dei diritti dei consumatori e conta attualmente più di 300.000 soci.

Tra i suoi tanti punti di forza spicca il servizio di consulenza legale che permette ai soci di far valere le proprie ragioni non solo in ambito giuridico, ma anche fiscale ed economico.

In questo periodo, chiunque volesse saggiare la validità dell’associazione, può avvalersi di 2 mesi di consulenza gratuita, ricevere copia delle riviste pubblicate e usufruire del supporto di un team formato da oltre 80 esperti e consulenti legali.

Contenuto della guida

Oltre a tanti utili consigli che facilitano il consumatore nella scelta del prodotto migliore e del servizio più adatto alle proprie esigenze nel momento dell’acquisto, all’interno di “Reclamare è Facile” sono contenuti i moduli per inoltrare reclami nelle circostanze più disparate.

Nella sezione dedicata alla casa, tutto quello che c’è da sapere su bollette e contratti di acqua, luce, gas e telefono. Tutti i casi più comuni di comportamenti scorretti da parte dei fornitori e le contromisure da adottare, con tanto di moduli di contestazione pronti all’uso.

Ampio spazio è dedicato anche ai rapporti con gli artigiani, per conoscere i casi in cui si può contestare un lavoro fatto male o una riparazione inefficace. Anche qui è presente il fac simile del modulo da utilizzare per effettuare le contestazioni.

Un’altra sezione tratta di rapporti con le banche ed i servizi da queste erogate: i diritti di chi richiede un mutuo, i problemi sui conti correnti, le carte di credito, i consigli per scegliere bene, i moduli di contestazione e tutti i casi in cui è possibile reclamare.

Altra area della guida approfondisce le tematiche legate allRC auto, la tanto odiata assicurazione delle macchine il cui costo continua ad aumentare a vista d’occhio.

Si parla di come gestire al meglio le polizze, le clausole a cui stare attenti, le limitazioni e viene altresì indicato un utile strumento attraverso cui scegliere la più conveniente.

Immancabile il modulo da usare nel caso in cui per qualche valido motivo si vuole fare disdetta.

Oltre a ciò sono presenti svariati consigli per gli acquisti e lo shopping garantito, al fine di evitare sgradite sorprese nei rapporti coi venditori.

Moduli relativi al tema trattato: richiesta di riparazione o sostituzione prodotto, richiesta di riduzione del prezzo, recesso dall’acquisto.

Infine si parla di viaggi, di tutte le circostanze più comuni di disagio in cui si può trovare un consumatore e le relative contromisure che è possibile adottare se ad esempio in vacanza o in viaggio non va tutto come previsto.

Dai bagagli smarriti all’overbooking, fino al viaggio non conforme al programma, ecc.

Un’unica guida da tenere sempre a portata di mano, rigorosamente a costo zero, utile a risolvere tanti piccoli grandi problemi che nostro malgrado ci troviamo a dover affrontare spesso e mal volentieri.

Per imparare come fare un reclamo efficace, oppure richiedere 2 mesi di consulenza legale gratuita e senza impegno, è sufficiente seguire le indicazioni contenute nell’apposita pagina del sito Altroconsumo.



Altro su

Condividi la notizia, basta un semplice click!