Rc Auto e Scatola Nera: Risparmi in Arrivo per Tutti

Stanco di pagare troppo l’assicurazione auto? C’è una novità in arrivo che potrebbe portare cospicui risparmi sulla polizza rc auto, sopratutto per chi vive nelle zone d’Italia in cui i costi sono davvero esorbitanti. Si tratta dell’uso della scatola nera il cui tema è allo studio in un emendamento del Governo al disegno di legge annuale sulla concorrenza di prossima emanazione.

Rc auto Scatola Nera

Ormai si sa che gli automobilisti sono da sempre super tartassati. Anche riguardo la copertura dal rischio di incidenti stradali, nel nostro bel paese si pagano premi talvolta davvero esorbitanti.

Dunque cos’è questa novità che permette di risparmiare sull’assicurazione? In poche parole si concretizza nella riduzione dei costi in favore di chi è disposto ad installare sul proprio veicolo la scatola nera.

Ciò potrebbe avvenire in un futuro non troppo lontano: grazie alla cosiddetta black box, si garantirà un notevole sconto sul premio assicurativo.

Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando, la scatola nera altro non è che un dispositivo capace di registrare tutte le informazioni su eventuali incidenti in cui è coinvolto il mezzo sul quale la stessa è installata.

Grazie a tale apparecchiatura le compagnie assicurative saranno in grado di comprendere in maniera rapida ed accurata le dinamiche di eventuali sinistri. Oltre a ciò verranno anche scongiurate le frodi, uno dei motivi secondo cui le assicurazioni costano così tanto da noi, specialmente in alcune regioni piuttosto che in altre.

 

Agli sconti di cui si è appena accennato, andranno a sommarsi ulteriori decurtazioni di prezzo nei confronti degli automobilisti che accetteranno le clausole anti frode come, ad esempio, l’ispezione del veicolo ed il blocco del motore qualora il conducente del mezzo abbia un tasso alcolemico al di sopra della norma consentita dal codice della strada.

Parallelamente ad un abbattimento dei costi assicurativi, in arrivo anche inasprimenti delle sanzioni per chi guida sprovvisto di polizza: si prevedono multe salatissime che potranno arrivare fino a 15 mila Euro.

E si sa che in Italia, anche se dovessero arrivare veramente gli sconti grazie alla scatola nera, non c’è niente di meglio delle contravvenzioni per scoraggiare i furbetti al volante.



Altro su

Condividi la notizia, basta un semplice click!