Prestito Pensionistico: Cos’è e Come Funziona

Prestito PensionisticoLa nuova proposta di legge presentata dai Dem, ha l’intento di permettere ai lavoratori che abbiano già raggiunto un’età di almeno 55 anni, di usufruire di una sorta di supporto economico per un lasso di tempo pari a 5 anni, ovvero finchè non si raggiunge l’età pensionistica.

Dunque l’ennesima idea per cercare di trovare una soluzione definitiva al problema degli esodati, stavolta indicata dall’ex ministro del Lavoro Enrico Giovannini, che in qualche modo si prefiggerebbe di anticipare la decorrenza della pensione.

Padoan dal conto suo, mostrando una vaga apertura sull’argomento, hai dichiarato che i margini per una soluzione in questo momento potrebbero esserci.

Ovviamente si parla di un qualcosa di ancora molto virtuale; questo perchè, seppure la proposta di legge risale al 2015, al momento è ancora accantonata presso le Commissioni Lavoro di Camera e Senato.

Più nel dettaglio, le misure contenute nella bozza, evidenziano la necessità dell’entrata in vigore di un efficace meccanismo di sostegno al reddito per aiutare coloro che sono stati penalizzati dalla Riforma Fornero, supportandoli finanziariamente fino al raggiungimento della pensione o fino al ricollocamento lavorativo.

Tra le ipotesi allo studio, l’estensione degli sgravi contributivi per chi assume lavoratori con almeno 55 anni, oltre all’estensione del nuovo assegno di disoccupazione involontaria Asdi, che passerebbe dagli attuali sei mesi ad un anno.

Altra tesi possibile, quella di un assegno pensionistico anticipato, in aggiunta o in alternativa alle tutele ipotizzate sopra.

Si tratterebbe di un importo pari a 762 euro mensili per 13 mensilità con una durata massima non superiore a 5 anni.

In realtà sarebbe un vero e proprio prestito pensionistico, da restituire in seguito, tramite prelievi di modesta entità nel momento in cui gli interessati percepirebbero la pensione vera e propria.

Condizioni di accesso per poterne usufruire: essere disoccupati,  non essere titolari di altri trattamenti pensionistici, aver diritto, al raggiungimento dell’età prevista, ad una pensione media di circa 1000 euro.



Condividi la notizia, basta un semplice click!