Pagare con Paypal Senza Conto e Senza Registrazione

Si può usare Paypal per pagare, anche se non si possiede un account ovvero senza essere registrati, sia per fare acquisti che per effettuare donazioni di denaro a parenti o amici utilizzando semplicemente la propria carta di credito o una qualsiasi altra carta prepagata.

PayPal infatti, anche se è nato come sistema di pagamento online che si configura in un conto virtuale via internet, ha permesso di poter usare il suo meccanismo anche a chi non è suo cliente o non si è ancora registrato perchè magari non conosce bene il servizio.

Dunque, chi ha necessità di pagare in rete con Paypal e vuole farlo in modo rapido, in totale sicurezza e nella massima semplicità può scoprirne tutte le funzioni e le modalità che sono indicate di seguito.

Pagamenti Paypal senza account

Magari avevi già sentito parlare di paypal ma non lo conoscevi affatto, finchè non ti è capitato di dover pagare qualcosa acquistata online, su qualche sito in cui viene utilizzato appunto questo metodo di pagamento.

Sicuramente ti sarai trovato dunque davanti ad un pulsante con la scritta paga con Paypal (o qualcosa del genere); dopo averci cliccato sopra, ti si aprirà una pagina attraverso cui completare il pagamento.

A questo punto se sei cliente inserirai i tuoi dati di login, altrimenti in alternativa potrai registrarti oppure ancora scegliere di pagare con carte, bancomat o prepagate dei più diffusi circuiti (Visa, Mastercard, Postepay o altro) e senza alcun obbligo di registrazione.

Ovviamente dovrai compilare un modulo coi tuoi dati e con gli estremi della carta, avendo cura di indicare Nome, Cognome e se richiesto anche i dati per la fatturazione e il gioco è fatto.

Donare soldi con paypal

Se invece vuoi fare una donazione di denaro a un utente paypal il procedimento è leggermente diverso: nella home del sito occorre cliccare sulla voce Invia (si trova in alto a sinistra) e poi su Invia denaro.

Successivamente si deve compilare il modulo che appare nella nuova pagina indicando la propria email (nel campo Da) e quella della persona destinataria dei soldi nel campo A (importante: l’indirizzo email deve essere quello che il ricevente ha usato per iscriversi al conto); poi basta indicare l’importo da inviare e cliccare su continua.

In tal caso però la registrazione è necessaria ma si può fare molto velocemente, indicando i propri dati personali e la carta o il conto che si vuole associare.

Infine si clicca sul pulsante Crea conto per completare tutti e due i processi, ovvero la donazione e la registrazione.

Se poi non hai ancora una prepagata e voi prenderne una che sia conveniente, sappi che il sistema di pagamento indicato in questo articolo offre anche questo servizio.

Al seguente link puoi scoprire tutte le informazioni sulla carta paypal che può essere usata anche per ricevere e inviare bonifici proprio come se fosse un vero e proprio conto bancario.




Altro su:



Condividi la notizia, basta un semplice click!