Nuovi business: scarpe online personalizzate

shoes for prayShoes of Prey: dal software alle calzature, bastano pochi click del mouse. Per progettarle, ordinarle, ed acquistarle su internet; rigorosamente personalizzate. Trovare un perfetto paio di scarpe femminili è diventato molto più facile e interattivo.

Attraverso la tecnologia disponibile on-line, le donne di tutto il mondo si possono trasformare in vere e proprie stiliste.

Il prodotto finale così come viene disegnato e ordinato, può essere poi spedito in qualsiasi parte del mondo. La personalizzazione delle scarpe è praticamente totale: tacchi, punte aperte o chiuse, cinghie, cinturini, pellami, ecc.

Non serve alcuna esperienza per creare il proprio paio di scarpe, basta un pizzico di creatività e il proprio gusto personale.

Gli utenti possono salvare i progetti e raccogliere le opinioni degli amici. Le scarpe sono realizzate artigianalmente con materiali di qualità e vengono consegnate a casa con garanzia soddisfatti o rimborsati.

Come tutti i buoni progetti, il sito è stato testato per diversi mesi, prima di essere presentato al grande pubblico.

I fondatori sono tre australiani ex dipendenti di Google: Michael Fox, Mike Knapp e Jodie Fox, moglie di Michael e fashion business director del progetto.

La maggior parte delle ragazze sa per esperienza, che l’acquisto di scarpe è spesso un processo lungo che termina con un compromesso.

Così è stato sviluppato un sistema attraverso cui le ragazze potessero facilmente progettare esattamente le scarpe come le desiderano.

Riguardo al progetto, Mike ha dichiarato: “Non ho mai pensato che avrei dovuto utilizzare le mie competenze informatiche per costruire qualcosa di simile ma so che cambierà il modo in cui la gente acquista le scarpe.”

Cerchi scarpe comode? Leggi l’articolo sulle scarpe fitness dimagranti.

Shoes of Prey è stato inaugurato nell’ottobre 2009.

Nei mesi precedenti alla data di lancio, Mike si è occupato di realizzare il software per la progettazione delle scarpe mentre Michael e Jodie hanno cercato i migliori artigiani del mondo per creare una squadra in grado di realizzare scarpe da sogno.

“Abbiamo cercato in Italia, India, Cina, Regno Unito, Australia e Stati Uniti ; ho imparato  che ci vuole un sacco di lavoro per fare delle belle scarpe!”  ha detto Michael.

La gamma attuale offre oltre milioni di combinazioni e viene costantemente aggiornata sia nelle forme e nei modelli disponibili.

“Ovviamente Jodie ha l’occhio per la moda e design: la perfetta bellezza e cervello del progetto”, ha detto Michael.

A pochi mesi dal lancio, il sito è già seguitissimo e conta una media di 15.000 visitatori unici al mese.

La scelta del nome
I tre amici, avevano sempre parlato di affari insieme. Jodie spesso si recava da un produttore di scarpe molto speciale di Hong Kong per comprare le sue scarpe.

La sua popolarità tra le  amiche era cresciuta in proporzione al numero di viaggi che aveva fatto per questo scopo. Jodie e amiche amavano le scarpe artigianali personalizzate.

Dopo lunghe discussioni, Michael e Jodie  pensarono che la passione per le scarpe poteva essere un’idea potenzialmente buona da condividere con Mike. Fu così che decisero di approfondire l’argomento.

Mike, programmatore di computer, pensò che l’idea era buona e cominciò a pensare in che modo avrebbe potuto creare un sistema semplice, per personalizzare le scarpe.

Iniziarono i test e poco tempo dopo, Mike e Michael lasciarono il lavoro in Google per dedicarsi a tempo pieno al progetto calzature personalizzate.

Ben presto arrivò il momento di dare a questa folle idea un nome.

Finchè una sera d’estate Lisa, amica comune, ebbe l’idea: “shoes of prey”.

Il nome fu accolto favorevolmente da tutti, e segnò il conto alla rovescia per il lancio ufficiale del progetto che è ormai diventato una realtà consolidata.

La buona notizia per ogni donna, è che non c’è più bisogno di essere una celebrità per possedere un bel paio di scarpe su misura che corrisponda esattamente ai propri gusti e desideri.

Per imprenditori e aspiranti invece, un altro tassello che sta ad indicare quanto il business della personalizzazione possa rivelarsi vincente in svariati settori.



Altro su

Condividi la notizia, basta un semplice click!