Natura e Salute: Vegetali che Aiutano a Star Bene

vegetaliFrutta  e verdura sono un vero toccasana e contribuiscono a prevenire diverse malattie. Alcuni sono addirittura convinti che si potrebbero usare per curare anche gravi problemi fisici se non fosse per la censura delle case farmaceutiche. Una cosa è certa: fanno bene alla salute.

 

Rimedi naturali e cure farmaceutiche

Un interessante video trovato in rete che ho avuto modo di vedere tempo fa, lascia spazio a profonde riflessioni circa l’impiego di metodi naturali in alternativa alle cure farmacologiche, anche riguardo mali piuttosto seri.

Secondo la teoria riportata nel filmato, in diversi casi in cui è sono stati trovati rimedi efficaci per curare malattie con metodi naturali e senza l’impiego di costosi farmaci, puntualmente le lobby farmaceutiche hanno cercato (quasi sempre riuscendoci) di screditare in tutti i modi l’artefice della scoperta oltre che la cura stessa.

Non so quanto ci sia di vero in questo; ad ogni modo, visto che sono convinto che la conoscenza rende liberi quanto meno di scegliere, invito chiunque volesse saperne di più ad approfondire l’argomento.

Non è una novità che un’alimentazione ricca di frutta e verdura faccia bene alla salute; questo perchè i prodotti ortofrutticoli sono molto ricchi di sostanze in grado di prevenire o proteggere o l’organismo da numerose malattie.

Di seguito vedremo quali sono in particolare i prodotti della terra dai maggiori effetti benefici e preventivi, in condizioni normali, ovvero in assenza di patologie e/ o malattie varie, tenendo conto che, per ognuno di quelli indicati, potrebbero comunque verificarsi in taluni soggetti allergici e/o intolleranti a qualche particolare sostanza contenuta, degli effetti collaterali o disturbi.

Le informazioni riportate hanno il solo scopo informativo; sempre e comunque astenersi dall’uso terapeutico: solo un medico può curare, prescrivere farmaci, indicare cure.

Aglio

Senza dubbio è l’ortaggio che possiede il più alto numero di proprietà terapeutiche per l’organismo umano. Fin dall’antichità è stato utilizzato per prevenire disturbi e malattie tra le più svariate.

Considerato il più potente antibiotico esistente in natura, ha proprietà  antisettiche, espettoranti, vasodilatatrici e pare che sia addirittura in grado di ridurre il colesterolo nel sangue.

Viene usato anche per prevenire il mal di gola, la tosse, la bronchite, le verruche e perfino le punture di insetti grazie al suo effetto repellente.




Altro su:



Condividi la notizia, basta un semplice click!