Libri Scolastici: Caccia al Risparmio

cataste di libri messi uno sopra l'altroLibri di scuola scontati, testi scolastici usati, libri in prestito, baratto dei libri di scuola: ogni strategia va bene per combattere il caro libri che ogni anno puntuale si ripresenta prima della riapertura dell’anno scolastico.  Per genitori e studenti ricomincia la caccia al risparmio.

Anche se corredi scolastici a libri di scuola continuano ad aumentare di prezzo noncuranti della crisi economica, c’è sempre il modo per salvaguardare il portafogli.

Il metodo più efficace è sicuramente quello di visitare i mercatini dei libri usati dove, oltre che comprare testi di ogni classe e materia con sconti che arrivano al 50%, si possono anche vendere i propri, abbattendo di molto le spese se non addirittura azzerandole del tutto.

Da quest’anno i mercatini scolastici per la compravendita di libri sbarcano anche online ed in molti casi è possibile barattare, vendere e comprare, comodamente da casa propria seduti davanti al computer.

Una valida alternativa alla compravendita di libri usati nei mercatini riguarda l’acquisto diretto tra studente e studente.

Questo perchè, chi organizza gestisce e cura i mercatini dei libri scolastici usati, spesso trattiene una provvigione a copertura delle spese sostenute, cosa che invece non avviene se si compra o vende in maniera diretta accordandosi con scolari e studenti.

Negli ultimi tempi poi, per contrastare la crisi ed invogliare le persone a fare acquisti presso i propri negozi, molte librerie e cartolibrerie hanno inserito tra i propri servizi anche quello di compravendita libri scolastici usati, in modo da incentivare le vendite di diari, astucci, zaini e corredi scuola.

Chi invece ama i libri nuovi e non ne vuole sapere di comprare i libri usati o di seconda mano perchè odia le sottolineature degli altri.

In questo caso, prima di optare per i centri commerciali che in molti casi praticano sconti sui libri fino al 15%, o riconoscono un buono sconto pari al 20% dell’importo speso (ma valido solo per gli acquisti successivi), è bene valutare l’opportunità offerta da amazon libri di testo.

Stesso sconto, prenotazione online facile e veloce, consegna dei libri ordinati direttamente a casa propria nel giro di qualche giorno e senza pagare spese di spedizione.

Altro valido sistema per abbattere i costi dei libri di scuola consiste nell’acquisto delle versioni digitali (ebook scolastici), che ben presto soppianteranno del tutto i libri tradizionali.

Occhio inoltre a controllare che tra le nuove e le vecchie edizioni dei libri non ci siano differenze sostanziali, poichè in tal caso l’acquisto del nuovo comporta solo una spesa superflua.

A tal proposito ricordiamo che la legge impone alle scuole di mantenere le adozioni dei libri per cinque anni riguardo la scuola primaria e per sei anni nel caso della scuola secondaria.

Oltre a quanto detto finora, ricordiamo che sono ancora in vigore i buoni libri o cedole librarie; chi ne ha diritto quindi, può usufruire dei libri gratis a patto di possedere i requisiti che talvolta variano da regione a regione.




Altro su:



Condividi la notizia, basta un semplice click!