Libri di Scuola: Idee per Risparmiare

testi scolasticiRisparmiare sui libri di scuola è indispensabile per studenti e famiglie che ogni anno si trovano a dover affrontare il problema del caro libri. Anche se di tempo ne manca ancora prima che riaprano le scuole, già cominciano a spuntare le prime iniziative attraverso cui acquistare i testi scolastici a prezzo ridotto.

Fermo restando che il modo migliore per procurarsi i libri di testo spendendo poco è quello di comprarli usati, abbattendo in tal modo il prezzo di copertina anche del 50% o più, purtroppo non sempre si riesce a trovare i testi di seconda mano.

Se dunque ci si ritrova a doverli necessariamente comprare nuovi, una delle opportunità più apprezzate dagli studenti e dalle loro famiglie resta ancora oggi quella offerta da amazon libri scolastici.

Per chi non lo sapesse ancora o per chi se ne fosse scordato, ricordo che anche quest’anno è partita l’iniziativa denominata book in progress trasformatasi poi in net in progress, che permette di ridurre drasticamente le spese scolastiche poichè le scuole aderenti delegano i propri docenti alla stesura dei testi e la relativa distribuzione in formato digitale.

Risultato: spese per ogni famiglia ridotte a un decimo circa rispetto al costo medio dei libri tradizionali.

Il consiglio pertanto è quello di fare richiesta all’istituto scolastico frequentato dai propri figli di aderire all’iniziativa lanciata due anni fa dall’Itis Majorana di Brindisi.

Ricordo inoltre che seppure doveva diventare obbligatorio l’uso dei libri digitali (che hanno necessariamente un costo minore visto che non necessitano di essere stampati e distribuiti in maniera fisica), ancora non è stata presa nessuna decisione a riguardo, dunque come al solito vale la buona regola di iniziare a pensare all’acquisto dei libri di scuola già agli inizi dell’estate.

Sconti sui libri della grande distribuzione

Ipercoop propone uno sconto del 10% per tutti + 5 % riservato ai soci Nova Coop. Si possono prenotare i libri dall’11 giugno al 29 settembre, mentre la consegna avviene entro il 31 ottobre; i libri scolastici si potranno prenotare anche online.

Il Gruppo della grande distribuzione organizzata (GDO) Simply, in 195 punti vendita a marchio Ipersimply e Sma di tutta Italia, propone uno sconto del 15% sui libri di testo acquistati, usufruibile facendo la spesa negli stessi supermarket.

Iniziativa simile intrapresa da Esselunga che offre la possibilità di prenotare i libri di testo scontati del 15% e di seguire sul web l’andamento dell’ordine.

I supermercati Iper invece applicano uno sconto del 20% sotto forma di buono spesa. Leggendo gli altri articoli suggeriti trovi ulteriori consigli utili per il risparmio sull’acquisto dei libri di testo.

 



Altro su

Condividi la notizia, basta un semplice click!