Le tendenze dei consumatori

semplicitàNon solo lavoro, ma anche divertimento attualmente, per i consumatori. Anche se l’economia  continua ad avere un andamento negativo, Mintel rileva una  focalizzazione sul piacere e sulle soddisfazioni della vita. Il mondo si trova ancora in una fase di visione pessimistica e per questo la gente, secondo gli studi condotti da Mintel  è alla ricerca di nuovi modi di trasformare il proprio stile di vita e di alleggerire l’atmosfera.

Harry Foster, analista globale di Mintel,  riguardo i comportamenti dei consumatori nel corso del 2009, ha così commentato:
” Un anno fa, già si presagiva che il  2009 sarebbe stato un anno difficile. Rivedendo i fattori determinanti le tendenze del consumatore,  vediamo che l’ottimismo è in costante equilibrio con le sollecitazioni e le difficoltà economiche.

Il primo semestre dell’anno è stato particolarmente impegnativo, ma con timidi, recenti germogli di ripresa.

Ci si aspetta che l’atteggiamento della gente si possa ravvivare notevolmente nei prossimi mesi poichè i consumatori hanno la capacità di rimanere ottimisti  nelle situazioni difficili. ”

I capisaldi delle previsioni per il 2009, effettuate lo scorso anno da analisti ed esperti, sono stati rielaborati per fare un nuovo punto e comprenderne l’evoluzione. Vediamo il decorso di tali tendenze evidenziate in 5 punti.

Fiducia
La fiducia è una preoccupazione fondamentale nel 2009 poichè, le banche, i produttori di alimenti e funzionari governativi, temono di perdere la fiducia della gente.

Negli Stati Uniti, il 66% della popolazione adulta dichiara di avere meno fiducia nelle società di servizi finanziari a causa dei recenti sviluppi economici.

Sono a rischio  anche le imprese alimentari: sei americani su 10 is preoccupano della sicurezza alimentare.

Anche nel Regno Unito, la perdita di fiducia nelle istituzioni finanziarie è evidente, e molti marchi lottano per affermare la propria affidabilità. La chiave per mantenere la fedeltà del cliente è la fiducia.

Controllo
Con il crollo della finanza verificatosi lo scorso anno, i consumatori esigenti  hanno sviluppato un altro modo per controllare la propria stabilità economica.

Un sondaggio Mintel degli Stati Uniti  mostra l’intenzione degli adulti benestanti di spendere meno e ridurre la dipendenza dalle carte di credito, aumentando così il controllo sulle proprie finanze.



Altro su

Condividi la notizia, basta un semplice click!