Laurearsi Gratis in Italia: all’Unicusano si può

laurearsi gratisNon solo all’estero ma anche in Italia è possibile laurearsi gratis all’università, grazie a numerose iniziative che si ripetono ogni anno permettendo agli studenti più meritevoli di poter frequentare la facoltà scelta senza nemmeno pagare la retta.

In questo caso si tratta dell’Unicusano, che per il secondo anno consecutivo, grazie all’iniziativa denominata Click Day, regalerà a ben 72 ragazzi la possibilità di iscriversi e seguire un corso di laurea a costo zero tramite borsa di studio, con un esonero totale delle tasse, ad esclusione di quella regionale per il diritto allo studio.

Ciò varrà per l’anno accademico 2015 -2016 e per i 4 anni accademici ad esso successivi, utili per il conseguimento della laurea triennale più biennio specialistico o della laurea magistrale a ciclo unico.

Ogni studente potrà scegliere tra:

Corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza (quinquennale – classe LMG/01); Corso di laurea triennale in Economia aziendale e Management (classe L-18) più Corso di Laurea magistrale in Scienze Economiche (biennale-classe LM-56);
Corso di laurea triennale in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali (classe L-36) più Corso di Laurea magistrale in Relazioni Internazionali (biennale – classe LM-52);
Corso di laurea triennale in Ingegneria Civile (classe L-7) più Corso di Laurea magistrale in Ingegneria Civile (biennale – classe LM-23);
Corso di laurea in Ingegneria Industriale (classe L-9) più Corso di Laurea magistrale in Ingegneria Meccanica (biennale – classe LM-33) o Elettronica (biennale – classe LM-29);
Corso di laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche (triennale – classe L-24) più Corso di laurea Magistrale in Psicologia (biennale – classe LM-51).

Potranno accreditarsi per conseguire una delle settantadue borse di studio, coloro che conseguiranno il diploma di istruzione secondaria superiore nell’anno accademico 2014-2015 presso un Istituto del Comune di Roma o di un Comune limitrofo.

L’esonero annuale verrà confermato solo se: lo studente avrà conseguito entro l’anno accademico di ogni anno il 100% dei crediti previsti dal proprio piano di studi con una media ponderata non inferiore a 24/30;
lo studente avrà frequentato in presenza i corsi previsti nel proprio piano di studi come da art.5 del presente Bando;
lo studente avrà preso parte a tutte le attività in presenza e online.

Avranno diritto all’assegnazione della borsa di studio solo le prime 72 (settantadue) “DOMANDE DI ASSEGNAZIONE” regolari che a partire dalle ore 16:00 del giorno 27 maggio 2015 perverranno via PEC all’indirizzo unicusano@pec.it, dalle PEC dei candidati.

Pertanto non saranno ritenute valide le domande pervenute via PEC prima delle ore 16:00 del giorno 27 maggio 2015.

La domanda di assegnazione è presente nell’apposita area sul sito unicusano.it.

Scopri quali altre opportunità ci sono in Italia per laurearsi gratis se vuoi frequentarla ma non hai soldi per pagare la retta, le tasse, comprare i libri e coprire i costi dell’affitto e di tutto quanto il resto.




Altro su:



Condividi la notizia, basta un semplice click!