Incentivi Auto: Offerte dalle Case Automobilistiche

Tutte le case automobilistiche, in occasione del lancio degli incentivi riservati ai mezzi ecologici che saranno disponibili dal 14 marzo, hanno lanciato le proprie offerte sul mercato per tentare di accaparrarsi il maggior numero di clienti. Di seguito le proposte più interessanti.

Incentivi mezzi a basse emissioni: risorse disponibili

Riguardo gli incentivi per i mezzi a basse emissioni di Co2, si evidenzia l’esiguità dei fondi che ammontano a 120 milioni di euro (da distribuire nel triennio 2013 – 2015), la maggior parte dei quali sono riservati ai mezzi aziendali.

Per i privati infatti, l’importo disponibile delle risorse per l’anno in corso è di soli 4,5 milioni di euro, che corrispondono all’incirca a 2000 vetture; ipotizzabile quindi che si esauriranno in pochissimo tempo.

Non è chiaro ancora quali veicoli possano essere acquistati usufruendo degli incentivi per i mezzi ecologici; secondo alcune fonti rientra nella categoria una striminzita lista di vetture.

Eco incentivi 2013: lista veicoli

Al momento le auto incentivabili sono: Chevrolet Volt, Citroen C zero, Citroen DS5 Hibrid4, Fiat Panda (metano), Lancia Ypsilon (metano), Lexus CT 200h, Mitsubishi I-MiEV, Nissan Leaf, Opel Ampera,  Peugeot Ion, Renault Fluence, Seat Mii (metano), Skoda Citigo  (metano), Toyota Yaris, Toyota Auris, Toyota Prius, Volkswagen Up (metano).

Allo stesso tempo ogni casa automobilistica sta proponendo offerte proprio legate all’impiego dei fondi riservati alle auto a basse emissioni, ibride o elettriche.

Incentivi auto Renault

Eco incentivi della casa automobilistica francese, riferiti ai veicoli elettrici, a metano e GPL, vanno dai 2 fino ai 5 mila euro. 2.000 fino a 5.000 euro.

Nel dettaglio: nuova Renault Clio GPL disponibile a partire da 9.390 euro; Dacia Sandero a 5.350 euro; Renault Twizy a 5.650 euro; Renault Zoe a partire da 17.350 euro; Renault Fluence Z.E. a partire da 22.850 euro, Kangoo Z.E. veicolo commerciale a partire da 16.050 euro.

Incentivi Auto Alfa Romeo

Alfa Romeo anticipa gli incentivi auto 2013 e garantisce un contributo pari al valore su tutta la gamma metano e GPL Turbo, senza interessi grazie al finanziamento TAN zero.

Incentivi auto a basse emissioni Lancia

Fino al 31 marzo, disponibili su tutta la gamma Gpl Ecochic e Lancia Ypsilon metano, con contributi fino a 5.000 euro. Oltre agli incentivi, fino a 2.100 euro di interessi grazie al finanziamento Anticipo zero, Tan zero e Taeg 2,25 %.

Grazie al contributo e ai vantaggi offerti dal gruppo Fiat, Lancia Musa GPL Ecochic è offerta al prezzo di 13.700 euro, mentre Lancia Ypsilon arriva a   costare 12.100 euro, Lancia Delta col nuovo motore GPL ha un prezzo di 17.900 euro.

Ulteriori dettagli sugli incentivi auto ecologiche sono riportati dettagliatamente nell’articolo di approfondimento che ne spiega il meccanismo, il funzionamento e le modalità di accesso ai contributi.




Altro su:



Condividi la notizia, basta un semplice click!