Incentivi Due Ruote: le Offerte Ducati Yamaha e Honda

L’imminente riapertura degli incentivi 2010 che avverrà il 3 novembre prossimo, sta spingendo le aziende a formulare allettanti offerte per l’interesse di nuovi clienti. Per il settore due ruote, anche Yamaha Ducati e Honda seguono la strategia adottata da Aprilia e Piaggio.

Seppure i 110 milioni di euro non spesi riguarderanno non solo i mezzi a due ruote (motorini, moto, scooter e motocicli ibridi o elettrici) ma tutti e 10 i comparti interessati dal precedente intervento statale, le aziende del settore motociclistico sono state le prime a lanciare le proprie offerte sul mercato.

Anche perchè la riapertura degli incentivi avviene nello stesso periodo in cui sarà inaugurato Eicma 2010, Salone del ciclo e motociclo che si terrà presso la Fiera di Milano-Rho dal 2 al 7 novembre. In esame le proposte commerciali di Ducati Yamaha e Honda.

Offerte incentivi Ducati

Ducati ha colto l’opportunità degli incentivi statali per aumentare la sua offerta listino con sconti ulteriori su alcune tipologie di mezzi della sua svariata gamma.

La casa infatti ha aumentato gli sconti già disponibili con gli incentivi soprattutto per due famiglie di prodotti: Monster e Hypermotard.

Così i Monster di cilindrata 696 e 796 e la Hyper 796 godranno di un incentivo di 1.000 euro, che salirà a 1.500 per chi decide di portarsi a casa un Monster 1100 o una Hypermotard 1100.

Il listino Ducati incentivi sarà valido dal 3 novembre fino alla fine dell’anno e prevederà ad esempio per la Monster 696 un prezzo di 6.990 euro, per la Monster 796 un prezzo di 7.990 euro, per la Monster 1100 9.700 euro, per la Monster 1100 S 11.700 euro.

Il modello Hypermotard invece, con gli sconti applicati comprensivi di incentivi governativi, verrà a costare 796 7.990 euro,  mentre la Hypermotard 1100 EVO avrà un prezzo di 10.200 euro, e per la Hypermotard 1100 EVO SP il prezzo sarà di 12.490 euro.



Altro su

Condividi la notizia, basta un semplice click!