Guadagnare Traducendo Ebook

Quante volte hai sentito parlare di telelavoro, oppure semplicemente hai desiderato lavorare da casa munito soltanto di computer e collegamento ad internet? Per molti, ma non per tutti, stavolta il desiderio potrebbe trasformarsi in realtà.

Tramite Facebook, sono venuto a conoscenza che Giacomo Bruno sta cercando traduttori/traduttrici in telelavoro, appassionati di formazione, per tradurre dall’italiano in altre lingue (inglese, spagnolo, francese, tedesco, cinese) alcuni tra i tanti ebook gratuiti e a pagamento della sua casa editrice.

Requisiti
Per candidarsi al ruolo, bisogna avere esperienza nella traduzione e passione per la formazione e la manualistica. Altri requisiti graditi ma non indispensabili, essere madrelingua della lingua di traduzione ed avere nozioni di pnl / comunicazione / miglioramento personale.

Tra gli altri requisiti richiesti: velocità e dinamismo, capacità di apprendimento e volontà ad imparare nuove cose, essere in grado di svolgere il compito afidato in maniera impeccabile. Come spiegato all’inizio, potrai svolgere il tuo lavoro comodamente da casa tua ed essere disponibile fin da subito. Altro elemento che rende allettante l’offerta, è dato dal fatto che il lavoro non è temporaneo ma dura praticamente all’infinito.

Retribuzione
I compensi sono di tutto rispetto; verrai pagato infatti 4 euro e 50 (+ iva) ogni 2000 battute tradotte inclusi gli spazi, nella lingua di competenza. Considerato che si tratta semplicemente di tradurre del testo e non di creare nuovi contenuti, per una persona esperta nel settore non dovrebbe essere un lavoro molto complesso.

Al momento sono richiesti traduttori dall’italiano verso le seguenti lingue : inglese, spagnolo, francese, tedesco, cinese. Il curriculum può essere inviato agli indirizzi email presenti nell’apposita pagina del  suo sito. 

Lo stesso deve contenere una foto, una presentazione in cui indicare le esperienze avute attinenti al ruolo richiesto, e le motivazioni che possono renderti il candidato/a ideale a ricoprire uno dei ruoli richiesti.

Conclusioni
Se sai di essere la persona adatta a ricoprire questo ruolo, devi solo sbrigarti perchè domani potrebbe essere già troppo tardi. Per chi è venuto a conoscenza di questa opportunità in ritardo ed ha trovato le posizioni lavorative richieste già assegnate, ci sono delle valide aziende in alternativa alle quali sottoporre la propria candidatura.

Una di queste è Translated, che attualmente può contare su un team di 46.543 traduttori professionisti e un di un portfolio di più di 11 mila clienti che quotidianamente utilizzano i servizi di traduzione messi a disposizione dall’azienda.



Altro su

Condividi la notizia, basta un semplice click!