Tornare in Forma a Costo Zero e con Poche Rinunce

Smaltire i chili in eccesso accumulati durante le feste è uno dei primi propositi che arrivano col nuovo anno. Accantonate le scorpacciate e gli eccessi alimentari, riemerge la voglia di rimettersi in linea. Vediamo come fare senza troppi sacrifici e sopratutto senza aprire troppo il portafogli.

Passata la grande abbuffata delle feste natalizie, si torna a pensare alla forma fisica, non solo per una questione estetica ma anche e sopratutto per guadagnare in salute. Alcune stime indicano che le feste di Natale e Capodanno fanno accumulare una media di 20 mila calorie in eccesso pro capite. Di seguito qualche utile suggerimento per smaltirli.

Consigli per rimettersi in forma dopo le feste

Il primo passo è quello di abbondare nell’assunzione di acqua e alimenti che aiutano a smaltire le tossine accumulate nell’organismo.

Cibi suggeriti: i cereali, il tè verde, la frutta e la verdura cruda e/o cotta. Grazie alle vitamine, i sali minerali e tante altre sostanze antiossidanti, aiutano l’ organismo a purificarsi.

Cibi da evitare: fritture, salumi, formaggi, dolciumi, cereali raffinati, grassi saturi.

Bere molta acqua, preferibilmente scegliendone una tra quelle ad alto contenuto di bicarbonato che accelera il processo di depurazione; stesso dicasi per le tisane a base di piante dalle virtù digestive (carciofo, finocchio, boldo, ramolaccio, melissa…).

Mangiare leggero, prediligendo i brodi vegetali e le minestre.

Andare a letto presto favorisce il metabolismo e contribuisce a bruciare le calorie in eccesso.  Se si dorme poco, cala il tasso di leptina  (sostanza che regola il metabolismo) nel sangue, mentre invece aumenta la grelina (ormone che stimola l’appetito).

Fare movimento e stare all’aria aperta: ormai è scientificamente provato che bastano 5000 passi al giorno, pari a circa 3 km, per abbassare il rischio di insorgenza di diverse malattie.

Magari non sempre si riesce a percorrere tanta strada a piedi ma se si vuole perdere qualche chilo in più è una buona ragione per farlo, almeno quando si vuole tornare in forma.

Niente diete strane o fai da te:  se proprio si vuole adottare un regime alimentare che aiuti a dimagrire non c’è niente di peggio che l’improvvisazione; meglio ricorrere ad uno specialista esperto che saprà consigliare al meglio.

Il trucco del vestito stretto: metodo sempre efficace, appendere in bella vista il pantalone o il vestito che ci piace da matti e che ora ci sta stretto.

Averlo sempre davanti agli occhi stimola la voglia di impegnarsi a perdere peso e quando finalmente riusciremo ad indossarlo ne gioverà non solo la forma fisica ma anche l’autostima.

Fare la dieta non è il solo modo per smaltire i chili di troppo; a volte bastano poche, semplici regole che aiutano a tornare in forma senza spendere soldi e senza troppe rinunce.




Altro su:



Condividi la notizia, basta un semplice click!