Dichiarazione Redditi 2015: Detrazioni e Deduzioni

redditi 2015Devi presentare il 730 precompilato o il modello Unico? Scopri quali sono tutte le deduzioni e detrazioni che puoi riportare nella dichiarazione dei redditi per risparmiare al momento di pagare le tasse, grazie alla guida sulle agevolazioni che trovi indicate di seguito.

Detrazione degli interessi sui mutui

Se hai comprato la tua prima casa e per farlo ti è toccato accendere un mutuo, puoi detrarre nella dichiarazione dei redditi il 19%, a patto che si tratti di un mutuo prima casa e che questa risulti essere la tua dimora abituale in cui hai la residenza.

Il limite massimo, pur restando nella percentuale indicata, non può eccedere i 4 mila euro; se il mutuo e l’immobile acquistato è cointestato tra marito e moglie, ciascuno potrà avere uno sgravio fiscale massimo pari a 2 mila euro.

Detrazioni per spese sanitarie

Anche per questa voce si può usufruire di uno sconto nei redditi del 19%, riguardante le somme spese da tutti i componenti del nucleo familiare per curarsi.

Se ci sono figli a carico di entrambi i coniugi le spese sanitarie e ospedaliere (per farmaci, visite mediche, esami o interventi chirurgici) vanno ripartite al 50%.

La percentuale indicata riguarda le spese eccedenti la franchigia che è stata fissata a 129,11 euro, da dimostrare documentando le fatture o lo scontrino riportante il codice fiscale del contribuente o dei familiari aventi diritto.

Bonus ristrutturazioni

Lavori di manutenzione straordinaria, di restauro e risanamento conservativo e le ristrutturazioni edilizie sulle unità immobiliari residenziali di qualsiasi categoria catastale, usufruiscono di una detrazione del 50%.

Stesso dicasi per la manutenzione ordinaria e straordinaria, il restauro, il risanamento conservativo e la ristrutturazione edilizia su tutte le parti comuni degli edifici residenziali (ristrutturazioni condominiali).

Il tetto massimo dello sgravio è di 48 mila euro, suddiviso in 10 quote durante l’arco dell’anno.




Altro su:



Condividi la notizia, basta un semplice click!