Detersivi Sfusi e alla Spina: Risparmio e Business

I detersivi alla spina continuano a riscuotere sempre più il consenso del consumatore. Fanno risparmiare evitando gli sprechi, riducono gli imballaggi e ne beneficia anche l’ambiente. Vediamo come risparmiare coi detersivi alla spina, dove comprarli e come guadagnare aprendo un negozio del settore.

Definizione di detersivo sfuso o alla spina

Con tale termine si intendono i saponi e i detersivi liquidi che vengono venduti in flaconi o contenitori riutilizzabili.

Adottando questo sistema si può risparmiare sul costo di imballaggi che non dovranno essere ricomprati ogni volta che finisce il prodotto.

Questo meccanismo si ripercuote in maniera positiva anche sull’impatto ambientale giacchè si riduce di parecchio il quantitativo di rifiuti prodotti e conseguentemente da smaltire.

Le filiere produttiva e distributiva diventano più corte, si riduce l’impiego di energia e risorse e di conseguenza avviene una minor immissione nell’ambiente dei nocivi gas sera.

Il sistema distributivo con minori passaggi comporta minor spreco di energia e di risorse, minore produzione di rifiuti e di gas serra.

Perché conviene il detersivo alla spina

Il primo fattore di convenienza è dato dal costo minore dei detersivi sfusi rispetto a quelli confezionati (a parità di prodotto, marca e qualità).

Oltre a ciò si producono meno rifiuti perchè i detersivi alla spina sono privi di confezione (bottiglie, scatole, cellophane).

Infine si riduce anche la produzione di gas inquinanti poichè il trasporto dei detersivi dalle fabbriche ai negozi ha bisogno di uno spazio minore essendo trasportato in enormi contenitori e nient’altro.

Produttori di detersivi alla spina

Ce ne stanno diversi e sono in continuo aumento; sono diffusi su tutto il territorio nazionale e stanno trovando sempre più l’apprezzamento dei consumatori. Vediamone alcuni tra i tanti.



Altro su

Condividi la notizia, basta un semplice click!