Conto Paypal Senza Carta

PayPal permette di fare acquisti in internet in totale sicurezza anche senza ricorrere all’utilizzo di una carta di credito. Si tratta di un sistema di pagamento online che per essere utilizzato (per ricevere o inviare pagamenti)  richiede solo un semplice indirizzo di posta elettronica.

Può essere utilissimo sopratutto perchè ormai è molto diffuso e viene accettato nella quasi totalità di negozi sul web.

Conto Paypal Senza Carta

Funzionamento di PayPal

Se decidi di iscriverti, (è gratis) non farai altro che creare una sorta di conto virtuale ricaricabile in diversi modi, oppure da impiegare per depositare eventuali somme di denaro ricevute.

E nel momento in cui fai un acquisto, vieni reindirizzato sul sito di PayPal dove,  per poter concludere la transazione, basta inserire i dati di login scelti in fase di creazione dell’account.

Così facendo l’acquisto si perfeziona senza che ci sia passaggio di dati bancari o estremi della carta di credito, eccezion fatta per l’indirizzo email collegato.

Dunque massima privacy e totale sicurezza.

Inoltre è facile registrarsi ed utilizzarlo; leggendo l’articolo saprai come farlo. Senza contare che si può anche usare un conto paypal senza carta.

Registrazione a PayPal

Come già accennato il procedimento è semplicissimo poichè basta andare sul sito apposito, cliccare su Registrati Gratis e successivamente scegliere che tipo di conto aprire tra personale o business (il primo per uso privato, il secondo per chi ha la partita iva).

Poi si procede e occorre a questo punto inserire i dati richiesti; infine basta cliccare su Accetta e crea conto per concludere la registrazione.

A questo punto, per attivare il conto PayPal si deve confermare l’indirizzo e-mail utilizzato per registrarsi, cliccando su un link all’interno della mail di conferma.

Successivamente bisogna specificare in che modo si desidera pagare gli acquisti fatti, scegliendo a piacimento se effettuare un bonifico o in alternativa collegare una carta di credito (anche prepagata).

In ogni momento è possibile controllare il saldo disponibile  i movimenti effettuati, dunque tutto sarà sotto controllo.

Come Ricaricare il Conto PayPal

Il conto PayPal può essere ricaricato tramite bonifico oppure collegando una carta di credito, oppure ancora un conto bancario reale.

Riguardo i bonifici è necessario indicare l’ID del pagamento fornito da PayPal stesso nelle causale, ed inserire i dati della banca;

se invece si usa una prepagata l’addebito è diretto, dunque il saldo del conto PayPal sarà sempre pari a zero.

Prelievi PayPal

Allo stesso modo, se si ricevono soldi su paypal è possibile spostarli sul conto collegato o sulla carta per poterli successivamente ritirare. Per farlo effettua il login, clicca sulla voce Portafoglio nella parte superiore della pagina e poi su trasferisci denaro. Poi indica quanti soldi vuoi trasferire, seleziona il conto o la carta e clicca  su continua. Assicurati di aver fatto correttamente tutti i passaggi e clicca su  Trasferisci.

Da sapere

Se il tuo conto PayPal non è ancora verificato, potrebbe essere soggetto a un limite di prelievo mensile e annuale. Per rimuovere questa limitazione, per l’invio e il prelievo di denaro, è necessario diventare utenti verificati cliccando “Diventa utente verificato” e seguendo le successive istruzioni.

Trasferimento su conto

Il nome dell’intestatario del conto PayPal deve essere lo stesso compare sul conto bancario;
l’accredito richiede in genere 2-3 giorni lavorativi;
il conto bancario deve essere nella valuta nazionale del tuo paese;
i trasferimenti a conti bancari locali sono gratuiti e vengono convertiti automaticamente nella valuta locale.

Trasferimento su carta

Se usi la Prepagata PayPal, i prelievi sono gratis e avvengono in due giorni al massimo;
se usi altre carte devi invece pagare una commissione.

Paypal Senza Conto e Senza Carte di Credito

In molti si chiedono si può avere un account paypal e ricevere trasferimenti di denaro e  per fare acquisti su internet senza l’abbinamento di nessuna carta di credito o carta prepagata.

La risposta a questa domanda è affermativa ma, come già accennato precedentemente, in tal caso ci sono delle limitazioni sulle entrate e sulle uscite di denaro.

Per essere più precisi, con un conto paypal non verificato si possono ricevere pagamenti da altri conti paypal.

Se al contrario questo conto si deve finanziare con una carta di credito o prepagata per pagarti, l’operazione non andrà a buon fine.



Altro su

Condividi la notizia, basta un semplice click!