Come risparmiare la batteria del cellulare

batteria Sempre più avanzate le funzioni degli attuali telefonini e smartphone che da una parte hanno trasformato il modo di comunicare in mobilità, dall’altra  influiscono sull’autonomia della batteria. Sicuramente utile qualche suggerimento per far durare più a lungo la batteria del telefonino.

Anche se attualmente le batterie sono molto più performanti  rispetto al passato, la durata è influenzata dalle applicazioni presenti in numero sempre maggiore negli odierni cellulari, paragonabili a  veri e propri computer in miniatura.

Sopratutto quando ci si trova in giro infatti, sorge l’esigenza di usufruire per il maggior tempo possibile delle funzioni presenti sul proprio device.

Adottando i dovuti accorgimenti è possibile aumentare di molto la durata della batteria di telefonini, palmari, e smartphone.

Come allungare la durata delle batterie di cellulari e smartphone

Rimuovere il messaggio di benvenuto sfondo e screensaver: sono belli a vedersi ma sprecano energia. Già questo piccolo accorgimento aumenta la durate della batteria.

Ridurre la luminosità dello schermo: almenochè non si abbiano problemi di vista, la maggior parte delle persone possono visualizzare abbastanza bene il display anche riducendo la luminosità.

Impostare il timeout dello schermo per una durata breve: non ha alcun senso continuare ad avere lo schermo attivo se non lo si sta utilizzando.

Disattivare la funzione wireless se non serve: tale funzione influisce parecchio sulla durata della batteria. Se non serve, tenere attivo il wireless vuol dire solo  sprecare energia.

Questo perchè, anche se il dispositivo non è connesso ad una rete, continua a cercarne una su base regolare.

Disattivare il Bluetooth quando non è utilizzato: per gli stessi motivi descritti nel wireless, è bene disattivare la funzione Bluetooth se non è utilizzata.

Spegnere il GPS: quando il ricevitore è attivo, il processore elabora informazioni e le invia alle applicazioni collegate anche se queste non sono in funzione; questo si traduce in un inutile spreco di energia e riduce di molto la durata della batteria.

Disattivare la vibrazione: almenochè non ci sia un motivo valido, meglio evitare di usare la vibrazione perchè necessita di molta energia per funzionare.

Mettere il telefono in modalità standby quando non lo si utilizza: basta premere il tasto rosso “Termina chiamata” il display si scurisce.  Premere di nuovo e si accende.

In viaggio portarsi sempre  il caricabatteria, un cavo USB, il caricatore per auto: così si avranno più sistemi per fare il pieno di energia.

Uno dei tre metodi di ricarica  si possono facilmente trovare ovunque: in taxy, in treno, in aereo, in albergo, ecc.

Non lasciare le applicazioni in esecuzione quando non servono: chiuderle e tornare alla schermata principale; questo fa risparmiare energia. Gli accorgimenti descritti personalmente testati, consentono di aumentare di molto la durata della batteria.



Altro su

Condividi la notizia, basta un semplice click!