Casco Moto con Retrovisore incorporato

Una moto senza specchietti retrovisori o con gli specchietti ridotti, è più bella da vedere ma anche più pericolosa da guidare perchè non c’è alcun modo di vedere cosa succede dietro. Girando la testa prima di un cambio corsia, un sorpasso, o di altra manovra, si può controllare solo parzialmente.

In questo modo sorge anche un altro problema: si distoglie lo sguardo dalla vista frontale. Anche usando gli specchietti, comunque la visuale posteriore delle moto resta molto limitata.

Se finora non c’era modo di eliminare la zona cieca, una innovazione tecnologica sembra aver trovato la giusta soluzione per i centauri che spesso restano vittime di incidenti stradali. L’azienda britannica Reevu, ha realizzato un casco in grado di risolvere il problema della zona cieca in maniera innovativa e del tutto originale.

I caschi hanno lo scopo di proteggere; partendo da questo principio, è stato realizzato Msx1, un sistema di visione integrata che aiuta a prevenire gli incidenti stradali dovuti a distrazioni causate sopratutto dal doversi voltare per guardare dietro.

I nuovi caschi sono dotati di un congegno che consente di vedere cosa succede dietro senza girarsi. Reevu non utilizza sistemi elettronici che possono bloccarsi o funzionare male, ma impiega specchi in policarbonato che in caso di urto assorbono l’impatto senza rompersi.

Il principio è lo stesso dello specchietto retrovisore sul parabrezza dell’auto. Secondo chi ha avuto modo di provare il casco, si è in grado di mantenere la consapevolezza della strada avanti e indietro senza fare uno sforzo cosciente e sopratutto senza doversi necessariamente voltare.

La tecnologia ha tenuto conto di eventuali problemi causati dal sole, o dai fari di altri veicoli che potrebbero abbagliare il centauro in sella della moto. Per ovviare a ciò, il sistema ottico è in grado di filtrare la luce molto intensa, riflessa, o comunque fastidiosa per gli occhi. Il sistema inoltre, è dotato anche di un rivestimento anti nebbia.

Questi accorgimenti non influiscono in alcun modo sulla qualità dell’immagine che risulta chiara e precisa in ogni condizione. Ci sono voluti 7 anni di intensa ricerca e sviluppo per perfezionare il casco Reevu.

Il sistema a specchio è fatto da un materiale riflettente in policarbonato che, a differenza del vetro, è quasi impossibile da rompere ed è più leggero, offrendo maggior sicurezza e comfort a chi li indossa.

Il casco Msx1, semplicemente migliora il comfort e l’ esperienza della guida sui mezzi a due ruote. Chiunque desideri guadagnare col business del casco retrovisore o con gli altri prodotti distribuiti da Reevu, può contattare l’azienda sul sito ufficiale che è alla ricerca di distributori e partner.



Condividi la notizia, basta un semplice click!