Come Costruire una Casa a Costo Zero

Costruire una casa gratis è il sogno di molti, specie coi tempi che corrono visto che gli affitti sono sempre più alti per chi non può permettersi di acquistare un immobile, mentre le banche concedono sempre meno mutui anche a chi vorrebbe comprare una casa di proprietà.

Eppure fabbricare una casa senza spendere nulla (o quasi) si può, a patto di avere un terreno edificabile; non a caso in tante parti del mondo è una pratica diffusa che avviene ormai da molti anni.

In che modo? Semplicemente utilizzando materiali di scarto e bottiglie di plastica che tra l’altro premettono di realizzare immobili rispettosi dell’ambiente.

Inoltre, le bottiglie di plastica, si sono rivelate un materiale per costruire dai molti vantaggi: oltre a rendere le case low cost ed ecologiche, le fanno risultare, rispetto ai tradizionali e costosi materiali per costruzioni edili, più resistenti, antisismiche e anche antincendio.

Le bottiglie presenti nella struttura infatti, in caso di incendio, a differenza del legno o di altri materiali, se a contatto con le fiamme si accartocciano su se stesse e non propagano le fiamme.

Come se ciò non bastasse, le case realizzate con le bottiglie di plastica hanno la capacità di mantenere costante la temperatura all’interno, grazie al potere isolante della sabbia o della terra (a seconda del materiale impiegato per riempirle).

Interessante anche il fatto che, a parte l’isolamento termico, riescono anche ad isolare gli ambienti interni dai rumori che provengono da fuori.

La cosa più incredibile poi è data dal fatto che la sabbia compattata all’interno di una bottiglia, riesce ad essere quasi 20 volte più forte dei mattoni.

Praticamente, coi materiali indicati, non solo si può progettare una casa gratis, ma anche realizzarla a costo zero e ridurre ai minimi termini l’impiego di energia necessaria per riscaldarla d’inverno e raffrescarla in estate.




Altro su:



Condividi la notizia, basta un semplice click!