Carta Libretto Postale Orari Prelievo

Se hai un Libretto Smart in forma dematerializzata, ti viene abbinata automaticamente la cosiddetta Carta Libretto Postale con cui puoi effettuare qualsiasi operazione visto che non necessita del titolo cartaceo. Praticamente puoi per gestire i tuoi risparmi facilmente anche online. Sappi però che se hai bisogno di fare dei prelievi ci sono delle regole da rispettare che di sicuro ti farà comodo conoscere.

Riguardo i prelevamenti di danaro in contanti, che è uno dei quesiti sui quali moltissimi utenti chiedono spiegazioni, se ti rechi allo sportello puoi farli in qualsiasi momento in cui le Poste sono aperte.

carta libretto postale

Se invece utilizzi RPOL, ovvero il servizio di risparmio postale online, sappi che puoi accedere ed usarlo anche per trasferire soldi tutti i giorni dalle 8 del mattino alle 22 di sera, mentre gli ATM esterni agli uffici postali sono fruibili dalle 7 alle 22.

Ad esempio per:

consultare il saldo e la lista movimenti del Libretto Smart;

consultare la posizione dei Buoni dematerializzati collegati al Libretto Smart;

richiedere la Nota Informativa con riassunto scalare del Libretto Smart;

visualizzare il dettaglio degli accantonamenti dell’offerta supersmart;

sottoscrivere o rimborsare BFP dematerializzati;

ricaricare la carta postepay;

trasferire somme verso un Libretto nominativo o conto corrente BancoPosta intestato a se stessi;

attivare e disattivare gli accantonamenti dell’offerta supersmart.

Riguardo i prelievi, è bene sapere che i titolari di Carta Libretto Postale possono ritirare contanti per importi superiori ai 600 euro giornalieri e fino a 2.500 € mensili anche in uffici diversi da quello nel quale il Libretto stesso è stato aperto, utilizzando la Carta Libretto.

Si possono fare fino a 40 operazioni senza scrittura sul libretto. Superato tale numero bisogna recarsi in un qualunque ufficio postale per farsi fare una nuova scrittura sul libretto abilitando in tal modo altre 40 operazioni.

Detta carta si ottiene gratuitamente facendone richiesta sempre all’Ufficio Postale in cui è stato aperto il Libretto.

Attivare la carta libretto postale non costa nulla, non si paga nessuna quota annuale, i prelievi da sportelli Postamat sono gratis, così come è gratuito anche l’eventuale blocco carta in caso di furto o smarrimento.

Da sapere: la carta libretto postale anche se è dotata di microchip che rende più semplice e veloci le operazioni di prelievo e versamento di denaro, non può essere utilizzata per il pagamento di eventuali acquisti presso esercenti dotati di Pos.



Altro su

Condividi la notizia, basta un semplice click!